Nuova Alfa Romeo GTV: ecco come potrebbe essere

Sarà posizionata sopra all'Alfa Romeo Giulia

Nuova Alfa Romeo GTV: ecco come potrebbe essere

Il nuovo capo globale di Alfa Romeo, Jean-Philippe Imparato ha parlato in recenti interviste del possibile arrivo in futuro di una nuova Alfa Romeo GTV. Il numero uno della casa automobilistica del Biscione ha messo le mani avanti, dicendo che per il momento nulla è ancora sicuro ed in ogni caso passeranno molti anni prima dell’eventuale debutto di questa auto.

Ecco quali potrebbero essere le caratteristiche della nuova Alfa Romeo GTV

A proposito della nuova Alfa Romeo GTV, nonostante il suo arrivo non sia propriamente dietro l’angolo iniziano ad emergere alcuni dettagli. A quanto pare la vettura se arriverà non sarà una super car come si ipotizzava in passato. L’auto sarà infatti posizionata al di sopra di Alfa Romeo Giulia nella gamma della casa automobilistica milanese. L’auto dovrebbe essere dunque la futura ammiraglia del marchio del Biscione.

La nuova Alfa Romeo GTV potrebbe tornare dunque nelle vesti di una berlina a quattro porte ma in stile coupè. Questo significa che l’auto avrà un design molto sportivo e ovviamente punterà sulle prestazioni. L’auto di Alfa Romeo inoltre quasi certamente arriverà sul mercato solo ed esclusivamente in versione completamente elettrica.

Tante ipotesi a proposito del design di questa futura auto di Alfa Romeo

Molti designer stanno iniziando ad immaginare come potrebbe essere la nuova Alfa Romeo GTV, anche in questo articolo vi proponiamo una delle tante ipotesi stilistiche che potete trovare sul web. Questa auto arriverà solo se nel frattempo Alfa Romeo avrà rilanciato le sue quotazioni. Infatti prima sarà necessario aumentare le immatricolazioni grazie ai nuovi modelli come Alfa Romeo Tonale e Brennero.

Se la nuova Alfa Romeo GTV si farà, la vettura sarà il fiore all’occhiello della rinnovata gamma di Alfa Romeo, che solo  per quanto riguarda i prossimi 5 anni prevede il lancio di 5 nuovi modelli. Vedremo dunque in proposito quali altre novità emergeranno nel corso dei prossimi mesi.

5/5 - (1 vote)

Motorionline.com è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie
Seguici qui
Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati