Audi alla Dakar 2022: il concept full electric si prepara al rally raid [FOTO]

Proseguono i test del prototipo Audi RS Q e-tron

In vista della Dakar 2022, che prenderà il via prossimo 2 gennaio, Audi sta ultimando la messa a punto della RS Q e-tron, l’innovativo prototipo elettrico con autonomia estesa che prenderà parte al popolare e impegnativo rally raid, nel quale la Casa dei Quattro Anelli introduce una vera e propria rivoluzione energetica.

Prototipo pioneristico, ma si punta alla vittoria

Il concept full electric con range extender di Audi ambisce ad ottenere un risultato importante, puntando a lottare, come ammette Audi, per la vittoria assoluta della Dakar 2022 contro competitor dotati di motorizzazioni tradizionali. La Dakar per il marchio di Ingolstadt rappresenta la sintesi dei due mondi che rappresentano i pilastri della storia sportiva Audi: l’endurance e i rally. 

La Audi RS Q e-tron, che si è già conquistata il titolo di vettura da competizione del brand più evoluta e complessa mai realizzata, rappresenta un unicum nel panorama del motorsport, fungendo al tempo stesso da laboratorio per i componenti dei powertrain elettrici di domani. 

Tre motori elettrici per 680 CV di potenza

A livello tecnico, la RS Q e-tron è dotata di tre powertrain derivati dalla monoposto Audi e-tron FE07 di Formula E: due MGU (Motor Generator Unit), una in corrispondenza di ciascun assale, si occupano della trazione, mentre una terza unità agisce quale generatore per contribuire alla ricarica della batteria ad alto voltaggio, specie in frenata. Data l’impossibile di attingere energia nel deserto, Audi ha optato per un soluzione on board, ovvero con batteria da 50 kWh che viene caricata durante la marcia grazie all’azione di un range extender, quest’ultima affidata a un motore turbo benzina TFSI quattro cilindri derivato dal DTM, il Campionato Tedesco Turismo. L’intero sistema elettrico dell’Audi RS Q e-tron sviluppa una potenza di 680 CV ed è associato ad una trasmissione elettrica monomarcia. 

Il dream team Audi 

Progettata in soli 12 mesi, l’Audi RS Q e-tron è stata realizzata in tempi record. Negli ultimi mesi il prototipo ha effettuato numerosi test tra Germania, Spagna e Marco percorrendo oltre 2.500 chilometri attraverso anche terreni impegnativi. Alla Dakar 2022 il concept elettrico di Audi sarà in gara con tre equipaggi di assoluto valore ed esperienza: Stéphane Peterhansel – Edouard Boulanger; Carlos Sainz – Lucas Cruz; Mattias Ekström – Emil Bergkvist.

5/5 - (1 vote)

Motorionline.com è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie
Seguici qui
Leggi altri articoli in Auto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati