Nuovo Ford Ranger debutterà il 24 novembre: come seguire la presentazione

In Europa dovrebbe arrivare anche con motore diesel EcoBlue biturbo da 2 litri

Nuovo Ford Ranger debutterà il 24 novembre: come seguire la presentazione

Ford Australia ha pubblicato nelle scorse ore su YouTube un breve video teaser dedicato al nuovo Ford Ranger, annunciando che verrà presentato ufficialmente il 24 novembre. Secondo le ultime news trapelate su Internet, il pick-up è stato messo alla prova in diverse condizioni stradali con la sua speciale livrea camuffata.

La casa automobilistica americana afferma che sarà il Ranger più versatile e capace di sempre. Il nuovo teaser è incentrato sui fari anteriori a LED con alle spalle un Ranger oscurato che attraversa l’acqua. Il filmato pubblicato su YouTube, invece, mostra il processo di progettazione che include bozzetti, disegni in 3D e modellazione dell’argilla.

È stato progettato da Ford Australia, ma è per tutto il mondo

Il Ford Ranger di nuova generazione è stato progettato dalla divisione australiana del brand, ma sarà un prodotto globale venduto in oltre 180 mercati in tutto il mondo. Durante lo sviluppo, i designer hanno intervistato oltre 5000 persone e osservato centinaia di proprietari di pick-up nelle officine in modo che potessero vedere ciò che conta di più per loro.

Il nuovo Ranger dovrebbe sorgere su una versione aggiornata della piattaforma T6 simile a quella impiegata dal nuovo Bronco, che sarà condivisa con il Volkswagen Amarok 2023.

Sotto il cofano ci aspettiamo i motori EcoBoost a quattro cilindri da 2.3 litri, EcoBoost V6 da 2.7 litri e forse EcoBoost V6 da 3 litri per il top di gamma Ford Ranger Raptor. Inoltre, la casa automobilistica introdurrà per la prima volta una versione ibrida plug-in mentre in alcuni mercati sarà disponibile anche con il diesel EcoBlue a quattro cilindri biturbo da 2 litri.

Sarà possibile seguire la presentazione ufficiale del nuovo Ford Ranger tramite la pagina Facebook di Ford o il canale YouTube di Ford Australia il 24 novembre.

Rate this post

Motorionline.com è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie
Seguici qui
Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati