Porsche Cayenne GTS 2021: c’è il configuratore per divertirsi a creare la propria versione ideale [FOTO]

Può già essere ordinata, prezzi da 117.833 euro

La nuova Porsche Cayenne GTS svela tutta la sua ampia gamma di possibili opzioni estetiche e di contenuto disponibili sul mercato italiano, lanciando il configuratore online della variante sportiva del SUV di Stoccarda.

Ampie possibilità di personalizzazione del look fuori e dentro

La nuova Cayenne GTS, che si propone come versione intermedia tra il variante base e la Turbo, permette ora, grazie al configuratore disponibile sul sito web di Porsche Italia, di potersi sbizzarrire nel creare la propria configurazione ideale. La nuova variante del SUV, già ordinabile e che arriverà in concessionaria a luglio, offre un ampio ventaglio di opzioni stilistiche.

Dalle 12 tinte disponibili per la carrozzeria ai 14 design per i cerchi delle ruote, passando per le 11 opzioni cromatiche dei rivestimenti interni, tutto questo senza dimenticare la lunga e corposa lista di optional che permettono di personalizzare al massimo la propria Porsche Cayenne GTS.

Estetica grintosa, assetto ribassato

La nuova Porsche Cayenne GTS, disponibile anche sulla configurazione Coupé del SUV tedesco, rende esplicita la sua vocazione sportiva già dal look. Ad offrire un estetica più grintosa e cattiva ci pensano una serie di importanti novità, a partire dall’assetto ribassato di 2 cm che la incollano ancora di più a terra migliorandone la stabilità alle alte velocità.

La versione GTS della Porsche Cayenne è caratterizzata da alcuni dettagli in nero lucido, come le griglie delle prese d’aria anteriori, la cornice dei finestrini laterali e il lettering del modello sul portellone, in aggiunta ai fanali con finitura brunita. L’allestimento GTS prevede anche i cerchi da 21 pollici, le pinze dei freni verniciate in rosso e un nuovo impianto di scarico sportivo con quattro terminali, con la possibilità di avere, a richiesta, lo scarico con due grandi terminali di forma ovale collocati centralmente.

Abitacolo che strizza l’occhio alla guida più spinta

Aprendo le porte della nuova Porsche Cayenne GTS ci si accorge della declinazione maggiormente sportiva degli interni dove trovano posto dei nuovi sedili anteriori sportivi, regolabili elettricamente, con fianchetti più spessi. Spiccano poi gli elementi rivestiti in Alcantara come il cielo del tetto, la parte centrale delle sedute, il bracciolo centrale e i pannelli delle portiere, oltre alla presenza visiva del logo “GTS” che trova posto su poggiatesta, contagiri e battitacco.

Sotto il cofano il motore V8 biturbo 4.0 da 460 CV

Per regalare dinamismo e performance, la nuova Porsche Cayenne GTS si affida al motore V8 biturbo da 4.0 litri che eroga 460 CV di potenza e 620 Nm di coppia massima, alzando i valori di 20 CV e 20 Nm rispetto alla precedente generazione del modello che montava un V6 biturbo da 3.6 litri. Nonostante non sia una vettura leggera, con un peso che arriva a 2.145 chilogrammi, la nuova Cayenne GTS, sfruttando anche il cambio automatico a 8 marce e la trazione integrale, è in grado di accelerare da 0 a 100 km/h in 4,5 secondi e di raggiungere la velocità massima di 270 km/h.

Prezzi che partono da 117.833 euro

Porsche ha già annunciato i prezzi della Cayenne GTS per il mercato italiano: il listino parte da 117.833 euro, mentre per la versione Coupé la base di partenza è di 122.347 euro.

Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati