Renault Zoe, anteprima della progettazione della nuova elettrica francese

Renault è sempre più lanciata verso la mobilità elettrica e con il prototipo Zoe allarga ancora di più la gamma Zero Emissions. Questa particolare auto elettrica era stata presentata nei mesi scorsi al Salone di Ginevra e poi a quello di Parigi. L’anteprima mostrata lasciava ancora solo intravedere le potenzialità di quest’auto, che promette di essere uno dei cavalli di battaglia della casa francese.

Il design mostrato di recente dovrebbe essere molto vicino a quello definitivo. Il motore ha una potenza di 60 kW, pari a circa 80 Cv, e una coppia massima di 222 Nm, caratteristiche più che sufficienti per la mobilità in città. L’autonomia è in linea con gli standard della categoria, assestandosi intorno ai 160 km. Anche le prestazioni seguono lo stesso standard, permettendo di passare da 0 a 100 in 8,1 secondi e la velocità di punta è un più che soddisfacente 135 km/h.

La ricarica, tasto dolente di qualsiasi auto elettrica, con una normale presa da casa dovrebbe impiegare dalle 6 alle 8 ore per completarsi. La Zoe, però, avrà in esclusiva il nuovo sistema di ricarica rapida, che converrà soprattutto in caso di rifornimento alle colonnine pubbliche. In soli 10 minuti si acquisirà un’autonomia di 50 km e in 30 si arriverà fino all’80% della capacità della batteria. Davvero niente male, soprattutto per la ricarica da 10 minuti.

La Renault Zoe dovrebbe arrivare sul mercato internazionale nel 2012. Aspettiamo con impazienza.

Scopri le Offerte


    Trova l'auto giusta per te
    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
    Leggi altri articoli in Auto

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Articoli correlati