Richard Hammond: grave incidente per l’ex di TopGear [VIDEO]

È grave ma fuori pericolo, sembra solo un ginocchio rotto

Incidente Richard Hammond - È accaduto nella giornata di oggi durante una gara nel cantone di San Gallo. Il conduttore inglese sembra aver perso il controllo della vettura, ruzzolando giù dal dirupo. Ora è all'ospedale della località svizzera e sembra essere fuori pericolo.
Richard Hammond: grave incidente per l’ex di TopGear [VIDEO]

I tre famosi presentatori del format televisivo “The Grand Tour”, successore di TopGear, si trovavano oggi nella località di San Gallo in Svizzera per promuovere la seconda stagione del programma televisivo da loro ideato, quando sul giro di pista lanciato lungo le strade tortuose delle colline limitrofe è accaduto il dramma. Richard Hammond è diventato lo sfortunato protagonista di un clamoroso e tragico incidente a bordo della velocissima Rimac Concept One, una supercar elettrica da oltre 1000 cv e una velocità massima di circa 355 km/h, con uno 0-100 di 2,6 secondi.

Il video lascia decisamente poco spazio a qualsiasi supposizione. L’incidente sembrerebbe essere stato causato da un’errata valutazione della strada e delle performance della vettura che hanno portato il noto presentatore inglese ad uscire di strada e ruzzolare giù dalla collina arrestandosi dopo innumerevoli ribaltamenti. Al termine della caduta la vettura ha improvvisamente preso fuoco come si può vedere sia dal video che dalle immagini raccolte dagli spettatori locali. Fortunatamente il 48enne è stato sbalzato fuori dalla vettura prima che questa prendesse fuoco, ma ha riportato ferite gravi per le quali è stato immediatamente portato all’ospedale di San Gallo mediante l’elisoccorso. Secondo quanto riportato dalla stessa pagina Facebook del loro programma televisivo, il conduttore sarebbe fuori pericolo, riportando però una brutta frattura al ginocchio.

Scopri le Offerte


    Trova l'auto giusta per te
    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
    Leggi altri articoli in Circolazione stradale

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Articoli correlati