SEAT Leon Cupra sarà la Safety Car della Superbike

La hatchback spagnola da 300 CV subentra all'Alfa Romeo 4C

SEAT Leon Cupra - Nel stagione 2017 della Superbike a vestire i panni di safety car ufficiale del Mondiale sarà la nuova SEAT Leon Cupra. L'esordio della compatta iberica da 300 CV avverrà il 24 febbraio sul circuito di Philip Island, in Australia.
SEAT Leon Cupra sarà la Safety Car della Superbike

Dopo aver annunciato la collaborazione con il team Ducati nella MotoGP, la nuova SEAT Leon Cupra continua a rivestire un ruolo sempre più attivo nelle competizioni a due ruote. La hatcback spagnola spinta da 300 CV sarà infatti la nuova safety car ufficiale della Superbike.

La Casa di Martorell ha siglato un accordo con Dorna, l’azienda che gestisce il Campionato del Mondo di Superbike, che prevede l’utilizzo della nuova SEAT Leon Cupra come auto di sicurezza nei Gran Premi del Mondiale. La sportiva vettura iberica subentra all’Alfa Romeo 4C che ha svolto il ruolo di safety car nella scorsa stagione della Superbike.

L’esordio da safety car della Superbike della nuova Leon Cupra è programmato per il 24 febbraio, in occasione del primo appuntamento del Mondiale in Australia, sulla pista di Philip Island. Ricordiamo che la SEAT Leon Cupra MY 2017 è capace di scattare da 0 a 100 km/h in 4,9 secondi e di raggiunge i 250 km/h di velocità di punta, questo grazie al motore quattro cilindri da 2.0 litri che sviluppa 300 CV di potenza e 380 Nm di coppia massima.

Leggi altri articoli in Auto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati