Seat Mii: la citycar spagnola si rinnova

Più tecnologia, connettività al top e design più elegante

Seat Mii: la citycar spagnola si rinnova

Seat Mii – Nata nel 2011, la piccola della casa di Martorell si rinnova per sfoggiare una serie di novità che la rendono ancora più interessante sotto vari punti di vista. I cambiamenti più rilevanti dell’utilitaria spagnola riflettono gli obiettivi propri di Seat: garantire ai propri clienti il massimo della tecnologia, della connettività e del design attraverso un’offerta sempre più semplice e concreta. Per quanto concerne la tecnologia, la rinnovata Mii propone, ad esempio, il computer di bordo ora disponibile per tutte le versioni, un nuovo impianto radio YOU&Mii COLOR dotato di schermo a colori, Bluetooth integrato e 6 altoparlanti.

A livello tecnologico senza dubbio la novità più importante è data da un nuovo sistema di connessione smartphone previsto per la Mii Chic: grazie ad una nuova docking station (che è in grado di supportare smartphone con display fino a 5,5″) e alla nuova DriveMii App, il cellulare diventa un vero e proprio sistema di infotainment. Ad esempio grazie alle mappe TomTom offline precaricate sulla Drive Mii App si può sfruttare lo smartphone come un vero e proprio navigatore satellitare senza neanche consumare il traffico dati del proprio gestore telefonico.

A livello di connettività, la nuova Mii offre il vivavoce Bluetooth e la gestione audio media visualizzando sul display dello smarthphone i dettagli dei brani riprodotti dalle diverse fonti audio compatibili con l’impianto della vettura. Per non stressare la batteria del telefono, Seat ha previsto una presa USB aggiuntiva per mantenere sempre in carica il dispositivo collegato. La rinnovata Mii Chic offre ai suoi clienti anche un comfort maggiore grazie al Climatronic con cui è possibile gestire al meglio la temperatura all’interno dell’abitacolo ed un design più elegante per merito dei nuovi cerchi in lega da 14″ Spirited.

Come anticipato in apertura la nuova Mii vuole offrire ai suoi clienti anche una scelta più semplice e concreta: da oggi la Mii si presenta in due sole versioni (Style e Chic) e tre motorizzazioni (1.0 60 cv, 1.0 ASG 60 cv e 1.0 Ecofuel 68 cv). L’ ultima novità, ma non la meno importante riguarda il prezzo: la nuova Mii mantiene gli stessi prezzi di partenza (10.500 euro per la Style e 11.500 euro per la Chic) a fronte dell’inclusione delle dotazioni di bordo sopra elencate a tutto vantaggio dei clienti.

 

Leggi altri articoli in Accessori

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati