Škoda VisionS Concept: un’idea di SUV secondo la casa ceca [VIDEO]

Il modello di produzione potrebbe chiamarsi Kodiak

Škoda VisionS Concept – Al Salone di Ginevra 2016, il marchio boemo introduce una concept car che anticipa un futuro linguaggio stilistico, tradotto poi in un crossover destinato al mercato
Škoda VisionS Concept: un’idea di SUV secondo la casa ceca [VIDEO]

Nuovi dettagli definiscono un frontale roccioso e imponente. Lo stile risulta un abbinamento di linee tese e tratti morbidi, esternando eleganza e contemporaneamente vigore. Il progetto Škoda VisionS Concept mostra la direzione stilistica e tecnologica della casa ceca rivolta al domani.

Il mezzo anticipa una novità attesa prossimamente, un SUV che potrebbe essere mostrato al Salone di Parigi in programma a ottobre, e che potrebbe essere chiamato Kodiak, in base ai rumors emersi.
Oltre all’accennato linguaggio stilistico peculiare, questo Škoda VisionS Concept offre una sintesi anche delle soluzioni tecnologiche allo studio, che potrebbero figurare in un immediato futuro sui veicoli prodotti dalla casa. Nello specifico, questo prototipo è equipaggiato con un sistema propulsivo di tipo ibrido plug-in, costituito da un motore turbo alimentato a benzina di cubatura 1.4, a cui è legata una prima unità elettrica. Il propulsore termico propone 156 cavalli e 250 Nm di coppia, a cui si sommano i 54 cavalli e 220 Nm di coppia erogati dal cuore elettrico, che propone la sua forza verso l’asse anteriore. Oltre a questa c’è una seconda unità sempre elettrica che somma altri 115 cavalli e 270 Nm di coppia, convogliata verso il retrotreno. Una simbiosi di azione che completa un sofisticato sistema di trazione integrale. La potenza elettrica di questo concept consentirebbe un’autonomia complessiva di 50 km, senza emettere alcuna emissione. Contando invece sul supporto del motore termico, l’autonomia ibrida ammonta a 1.000 chilometri.
Il sistema propulsivo, poi, è gestibile tramite un cambio automatico DSG sei rapporti. In base alle caratteristiche segnalate, lo scatto da 0 a 100 km/h è completato in 7,4 secondi, mentre il picco massimo di velocità è di 200 km/h
.

Tornando allo stile, come indicato dalla stessa casa, l’ispirazione è tratta dal cubismo ceco e dalla specializzata arte del cristallo di Boemia. I tratti scolpiti e le varietà di venature che arricchiscono il corpo vettura, rivestito di una colorazione Green Island, lo testimoniamo. Il mezzo è stato realizzato su base MQB ed è lungo 4,7 metri con passo di 2,79 metri, largo 1,91 metri e alto 1,68 metri.

Scopri le Offerte


    Trova l'auto giusta per te
    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
    Leggi altri articoli in Auto

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Articoli correlati