Volkswagen Golf VII GTI: foto live dal Salone di Parigi 2012

Un bolide da 250 km/h

Al Salone di Parigi 2012 debutta anche la versione GTI della Volkswagen Golf VII. Si tratta di una vettura dalle prestazioni eccellenti grazie all'adozione di due motorizzazioni che permettono di ottenere una potenza di 220 o 230 cavalli

Ecco le prime foto scattate al Salone di Parigi 2012 della nuova Volkswagen Golf VII GTI. Si tratta della settima versione della GTI che arriverà sul mercato nel primo trimestre del 2013 e quindi accompagnerà il lancio della Golf VII. L’obiettivo della casa di Wolfsburg infatti è stato quello di ampliare il più possibile l’offerta intorno alla nuova Golf per andare incontro alle esigenze degli automobilisti. La caratteristica principale della nuova GTI sono infatti le prestazioni: la vettura può essere equipaggiata con due diverse motorizzazioni da 220 cavalli e 230 con il pacchetto Performance.

Ponendo l’attenzione sulla prima soluzione, il propulsore in questione è un Turbo benzina da 2.0 litri ad iniezione diretta che eroga una coppia massima di 350 Nm. Con queste caratteristiche la vettura è in grado di raggiungere una velocità massima di 246 km/h e di passare dai 0 ai 100 km/h in appena 6.6 secondi. La seconda soluzione con pacchetto Performance invece permette di arrivare ad una velocità di 250 km/h e di passare dai 0 ai 100 km/h in 6 secondi.

Entrambi i propulsori sono dotati di sistama Start&Stop di serie e possono essere abbinati ad un cambio manuale a sei velocità oppure al cambio automatico a doppia frizione DSG.
I consumi si attestano nell’ordine di 6 litri ogni 100 km mentre le emissioni sono pari a 140 g/km.

Dobbiamo inoltre sottolineare che il pacchetto Performance non solo permette di ottenere un aumento di potenza di 10 CV ma anche di ottenere una maggiore maneggevolezza grazie al nuovo nuovo bloccaggio del differenziale anteriore.

Scopri le Offerte


    Trova l'auto giusta per te
    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
    Leggi altri articoli in Anticipazioni

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Articoli correlati