Volkswagen Golf VII, la nuova generazione al Salone di Parigi 2012

Il salone di svolge dal 29 settembre al 14 ottobre

Volkswagen potrebbe svelare la settima generazione di Golf, sviluppata sulla nuova piattaforma modulare battezzata MQB, in occasione del Salone di Parigi 2012, sei mesi (circa) dopo il debutto a Ginevra della cugina Audi A3
Volkswagen Golf VII, la nuova generazione al Salone di Parigi 2012

La nuova generazione di Volkswagen Golf, la settima dalla nascita di questa vettura media di segmento C, potrebbe essere presentata in occasione del Salone di Parigi 2012, in programma tra il giorno 29 settembre ed il giorno 14 ottobre: la notizia sta circolando da alcune ore ed ha confermato precedenti indiscrezioni (che annunciavano proprio un debutto autunnale per il modello di Wolfsburg), ma non è ancora ufficiale. Se così fosse, la regina del segmento C in Europa vedrebbe la luce soltanto sei mesi dopo la cugina Premium Audi A3, che invece sarà svelata in occasione del Salone di Ginevra 2012, nel mese di marzo (8-18).

La nuova e settima generazione di Volkswagen Golf è molto importante per il brand, non solo perché rappresenterà un’evoluzione dal punto di vista meccanico, ma anche perché rappresenterà una maturazione (evidente) dal punto di vista stilistico. Al progetto ha lavorato personalmente Walter De Silva, il Responsabile dello Stile di tutto il Gruppo Volkswagen: a lui è stato chiesto di confezionare un prodotto in linea con la tradizione Golf ma allo stesso tempo moderno e personale, in modo da segnare con evidenza l’aggiornamento generazionale (più di quanto successo quando la quinta generazione ha lasciato il posto alla sesta, quasi impercettibilmente viste le poche novità estetiche che differenziano le due iterazioni).

La nuova Volkswagen Golf sarà realizzata sulla nuova piattaforma modulare MQB e sarà dotata di motori TSI e TDI efficienti ed ecologici, tra cui anche il 1,4 litri benzina con sistema di disattivazione dei cilindri. Previste (ancora) le versioni sportive GTI e R ed anche un’inedita versione ibrida.

Ne sapremo di più nel corso dei prossimi mesi.

Nell’immagine l’attuale generazione di Golf, in versione GTD diesel.

Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati