Alfa Romeo Giulia DTM: versione coupé in assetto da corsa [RENDERING]

Con la livrea Martini Racing

Alfa Romeo Giulia - Un'Alfa Romeo Giulia DTM è stata realizzata virtualmente da X-Tomi Design che ha dotato la vettura, nella sua versione coupé da competizione, di un grande alettone posteriore e della classica livrea Martini Racing ispirandosi all'Alfa Romeo 155 DTM di metà anni '90.
Alfa Romeo Giulia DTM: versione coupé in assetto da corsa [RENDERING]

X-Tomi Design c’ha preso gusto e sembra non volersi fermare nel proporre nuove vesti, evoluzioni e configurazioni per la protagonista del momento, la nuova Alfa Romeo Giulia. A seguire la versione Sportwagon e la coupé Sprint, il designer ungherese ci mostra l’Alfa Romeo Giulia DTM. La nuova variante da competizione realizzata in questo rendering poggia utilizza come base la Giulia Sprint creata virtualmente dallo stesso X-Tomi Design.

Al modello coupé della nuova Alfa Romeo Giulia, che ha ribassato la linea del tetto ed ha abbandonato le porte posteriori, è stato aggiunto un grande alettone posteriore. L’alettone, così come la specifica livrea firmata Martini Racing, trae chiara ispirazione dalla storica Alfa Romeo 155 DTM che scese in pista nel Campionato DTM nel 1993, proprio con addosso la distintiva grafica Martini Racing.

Scopri le Offerte


    Trova l'auto giusta per te
    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
    Leggi altri articoli in Anticipazioni

    Lascia un commento

    1 commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Articoli correlati