Audi RS 3 Avant: ecco come sarebbe la sportiva familiare compatta [RENDER]

Nella gamma si affiancherebbe alla Sportback e alla berlina a quattro porte

Audi RS 3 Avant: ecco come sarebbe la sportiva familiare compatta [RENDER]

La gamma proposta da Audi Sport è costituita attualmente anche dall’Audi RS 3 che viene offerta in due opzioni di carrozzeria: hatchback a cinque porte (Sportback) e berlina a quattro porte.

Tuttavia, il renderista X-Tomi Design ha immaginato come sarebbe la versione station wagon della compatta con il nome di Audi RS 3 Avant, sfruttando proprio la denominazione usata già dal marchio tedesco.

Il progetto digitale si presenta con una carrozzeria verniciata in Python Yellow, delle pinze freno rosse, dei cerchi multi-razza e una griglia frontale oscurata. Sotto il cofano ci starebbe bene un motore turbo a cinque rispetto al V6 biturbo presente sulla più potente RS 4 Avant.

Sotto il cofano il TFSI 2.5 da 400 CV

Conosciuto internamente con il nome in codice EA855 evo, si tratta del turbo benzina TFSI da 2.5 litri capace di sviluppare 400 CV di potenza e 500 Nm di coppia massima. Tuttavia, non sarebbero sufficienti per affrontare artisti del calibro di Mercedes-AMG A 45 S 4Matic+ e il suo quattro cilindri turbo da 2 litri che riesce a sviluppare 421 CV e 500 Nm.

Inoltre, scarica l’intera potenza sulle ruote posteriori. Il differenziale posteriore dispone di una coppia di frizioni che distribuiscono la coppia tra le ruote posteriori in base alle necessità, rendendo la RS 3 più veloce in curva e allontanando la coppia dalla ruota interna.

Da notare anche gli ammortizzatori adattivi disponibili come optional, l’impianto frenante con dischi in ceramica e gli pneumatici Pirelli P Zero Trofeo R. Tutte queste caratteristiche proposte dalla RS 3 Sportback si troverebbero anche sull’Audi RS 3 Avant ipotizzata da X-Tomi Design.

Considerando che la Sportback è disponibile in Italia a un prezzo di partenza di 60.900 euro, la RS 3 Avant verrebbe proposta a qualche centinaio di euro in più.

5/5 - (1 vote)

Motorionline.com è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie
Seguici qui
Leggi altri articoli in Auto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati