Bentley, al Salone di Ginevra potrebbe arrivare una nuova sportiva a due posti

Monterà un motore V8 twin-turbo da 4.0 litri

Wolfgang Durheimer ha recentemente confermato che la Bentley è pronta ad introdurre un quinto modello che verrà venduto insieme alla Bentayga, alla Continental GT, alla Flying Spur e alla Mulsanne
Bentley, al Salone di Ginevra potrebbe arrivare una nuova sportiva a due posti

Bentley – Secondo le ultime indiscrezioni la Bentley potrebbe presentare una nuova concept coupé ad alte prestazioni durante il prossimo Salone di Ginevra.

I dettagli sono ancora molto limitati, ma il sito specializzato Autocar ha detto che il concept sarà una vettura sportiva a due posti che monterà un motore V8 twin-turbo da 4.0 litri. Poco altro si sa ancora sul nuovo modello del marchio britannico, anche se il CEO di Bentley, Wolfgang Durheimer, ha recentemente confermato che la sua azienda introdurrà un quinto modello che verrà venduto insieme alla Bentayga, alla Continental GT, alla Flying Spur e alla Mulsanne.

Una volta che la nuova Bentley arriverà sul mercato potremmo trovarci di fronte una nuova vettura sportiva entry-level oppure un modello che si possa posizionare tra la Continental GT e la Mulsanne. Avendo avuto praticamente il via libera dalla propria casa madre le indiscrezioni suggeriscono che il concept potrebbe entrare in produzione nel 2018. La Bentley ha una lunga storia nel lancio di concept al Salone di Ginevra.

Quello dal quale poi derivò il SUV Bentayga fu presentato la prima volta tre anni fa, mentre mel 1999 il Salone elvetico fu la passerella d’onore per il prototipo Hunaudières, che prefigurava il ritorno della Bentley Le Mans. Una piccola Bentley convertibile, invece, la Java, fece il suo debutto a Ginevra nel 1994 senza poi mai raggiungere la produzione.

Leggi altri articoli in Auto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati