Bologna: un’auto investe un capriolo sull’A14, una vittima

L'animale ha sfondato il parabrezza dell'auto

Bologna: un’auto investe un capriolo sull’A14, una vittima

Un capriolo ha attraversato l’autostrada A14 nel tratto bolognese ed è stato investito da una vettura, con a bordo due sorelle. L’animale ha sfondato il parabrezza ed ha attraversato l’abitacolo, arrivando fino al bagagliaio. Poi l’auto è stata anche colpita da un camion. Purtroppo, una delle due occupanti è morta all’Ospedale di Bologna.

L’incidente

L’incidente è avvenuto lunedì mattina e la donna alla guida è stata subito trasportata all’ospedale in gravi condizioni. La sorella, invece, ha riportato ferite molto più lievi: “Lei non ce l’ha fatta – ha spiegato a ‘Repubblica’ – mentre io ne sono uscita, come se fossi caduta in bicicletta”.

Il drammatico racconto dello schianto: “Stavamo andando piano, non più di 80 all’ora. All’improvviso il capriolo è piombato contro il parabrezza. Una macchina che era sull’altra corsia lo ha colpito e sparato contro la nostra. Sembrava piovuto dal cielo, come la bomba di un aereo. Ha preso in pieno Enrica, io sono stata colpita dalla testa”.

Le indagini

La sorella della vittima si chiede se le protezioni erano in regola e potevano evitare l’ingresso del capriolo in autostrada. La Polstrada sta facendo degli accertamenti, per verificare se tutto era in regola. Dalla società Autostrade, dopo un sopralluogo, hanno fatto sapere che la rete di recinzione è risultata perfettamente integra.

Leggi altri articoli in Auto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati