Brilliance Jinbei, la nuova monovolume cinese forse con motore BMW [FOTO SPIA]

Collaborazione particolarmente stretta tra i due marchi

Brilliance Jinbei - Col prolungamento dell'accordo fino al 2028 tra BMW e il marchio cinese Brilliance ci potrebbero essere interessanti novità per la nuova Jinbei, la monovolume del brand asiatico che potrebbe utilizzare il motore quattro cilindri 2.0 litri da 184 CV di BMW.

La scorsa primavera BMW e il suo partner cinese Brilliance hanno rinnovato l’accordo di collaborazione prolungandolo fino al 2028. Il rinnovo dell’accordo, passato un po’ in sordina, potrebbe assumere nuovi connotati per il marchio cinese alla luce delle nuove foto spia che ci sono giunte in redazione e che ritraggono la nuova Brilliance Jinbei, monovolume del marchio cinese che secondo alcune indiscrezioni pare possa debuttare utilizzando uno o più motori di BMW.

Il veicolo di Brilliance è stato immortalato sulle nevi della Lapponia durante alcuni test invernali in vista del lancio che dovrebbe avvenire nel corso del 2015. La Jinbei, che potrebbe essere solo il primo dei modelli del marchio cinese a usare i propulsori del costruttore di Monaco di Baviera, pare possa essere equipaggiata con il quattro cilindri 2.0 litri da 184 CV sviluppato dalla Casa dell’Elica.

Se tali voci dovessero essere confermate BMW sarebbe il primo costruttore europeo a spingersi fino ad una collaborazione così stretta con un partner orientale, che potrebbe portare allo sviluppo di una vettura con telaio cinese ma con motore tedesco. In ogni caso le forme della Brilliance Jinbei non rappresentano un pericolo concorrenziale per BMW anche se dotata di un motore apprezzato come quello bavarese.

Con questa vettura dal cuore BMW Briilance proporrà un’auto che presumibilmente sarà più costosa degli altri modelli Jinbei, ma che allo stesso tempo costerà meno rispetto a una BMW, con la possibilità per gli automobilisti cinesi di poter però fare affidamento su un modello equipaggiato con propulsore sviluppato dal costruttore tedesco.

Motorionline.com è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie
Seguici qui
Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati