Cars and Coffee Brescia 2016, un grande successo

270 le vetture presenti ed oltre 25mila i visitatori

Cars and Coffee - Domenica 10 Aprile oltre 200 possessori di supercars di ogni epoca e provenienti da ogni parte del mondo, si sono dati appuntamento a Brescia per il primo ritrovo annuale di quello che è uno degli eventi più emergenti nel panorama automobilistico. E così tra sgasate, passerelle ed anche piacevoli giri lungo le strade del Nord Italia hanno dato vita a qualcosa di davvero unico per i moltissimi accorsi.
Cars and Coffee Brescia 2016, un grande successo

Cars and Coffee – Uno degli eventi più rivoluzionari del panorama moderno in campo automobilistico ha visto cifre record per il primo ritrovo italiano di questa stagione. Il Cars and Coffee infatti è meta di ritrovo per possessori di supercars, hypercars ed auto storiche dal valore non indifferente.

Un importante segnale di come questa kermesse stia sempre più piacendo a proprietari e semplici appassionati è dato dai numeri: Domenica 10 Aprile si sono riunite 270 vetture davvero uniche nel loro genere, provenienti da 14 paesi sparsi in tutto il mondo.

Su un prato curato all’inglese le supercars sono state disposte in ampi semicerchi, come a guardarsi l’un l’altra, in attesa di accendere i motori e scatenare a terra tutta la potenza: Ferrari 288 GTO, F40, F50, Enzo e LaFerrari erano vicine tra loro, oltre ad una icona classica come la 275 GTB. Sotto le fronde di un salice secolare hanno trovato riparo quattro Pagani Zonda, di cui due guidate dai figli di Horacio Pagani, mentre nel prato dedicato a Porsche sono state esposte un’elegante Carrera GT insieme a tutte le diverse versioni di Porsche GT3 fino ad ora create. Hanno spiccato anche la Mazzanti Evantra ed un imponente Mercedes-Benz G 6×6Lamborghini era presente con  tutta la gamma degli ultimi anni, oltre ad una storica Miura S. Sono seguite poi una Ferrari F40LM, una Bugatti EB110GT, McLaren 675 GT e Nissan GTR.

Ma la più bella, scelta a voto unanime dal pubblico, è stata una delle due Maserati MC12 Stradale presenti all’evento, un vera rarità se si considera il limitatissimo numero di modelli prodotti: 50 in tutto il mondo.

Oltre 25.000 appassionati armati di macchine fotografiche hanno visitato l’evento,  pronti ad immortalare l’attimo fuggente di una sgasata – incitando i driver ad esaltare la potenza e il suono dei motori, per portare a casa foto e video che possano rievocare questa indimenticabile giornata.

“Giudicando la soddisfazione e l’entusiasmo finale dei partecipanti, l’interesse mediatico generato ed un coinvolgimento emotivo davvero esuberante, possiamo dire che abbiamo superato ogni record stabilito nelle precedenti stagioni. Pur essendo orgogliosi di quanto realizzato, siamo altrettanto concentrati sulle nuove sfide che ci attendono nel corso del 2016, per continuare ad accrescere il successo della manifestazione” hanno affermato Francesco Canta e Gabriele Morosini, fondatori dell’evento.

Tra poco più di un mese si terrà il secondo appuntamento dell’anno: The Cars and Coffee Rally (13-15 Maggio). Sarà il primo evento dinamico, che porterà le supercars in Emilia Romagna e Toscana.

Per maggiori informazioni e per iscriversi, segnaliamo il sito Cars and Coffee  e i canali social.

Scopri le Offerte


    Trova l'auto giusta per te
    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
    Leggi altri articoli in Auto

    Lascia un commento

    1 commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Articoli correlati