Citroën C5 Aircross svelata ufficialmente: monta innovative sospensioni idrauliche [FOTO e VIDEO]

In anteprima a Shanghai, sul mercato europeo nel 2018

Citroën C5 Aircross - Al Salone di Shanghai debutta la Citroën C5 Aircross, il nuovo modello che rafforza l'offensiva SUV del Double Chevron secondo gli stilemi delle ultime novità del marchio. Dotata di nuovi sospensioni idrauliche, la C5 Aircross sarà lanciata anche in versione ibrida plug-in. In Europa il prossimo anno.

Citroën toglie il velo dalla C5 Aircross, il nuovo SUV del Double Chevron che viene presentato in anteprima mondiale al Salone di Shanghai 2017.

Oltre alle foto che ci mostrano l’aspetto estetico della vettura, che avevamo già avuto modo di vedere nei giorni scorsi con le immagini “sfuggite” in Rete, la Casa francese rende note le principali caratteristiche del nuovo modello, derivato direttamente dall’Aircross Concept svelata nel 2015.

La C5 Aircross, che rappresenta una tappa importante nella strategia globale dell’offensiva SUV di Citroën, porta al debutto una novità assoluta sotto l’aspetto tecnico. Si tratta del primo modello del marchio francese a essere dotato delle nuove sospensioni idrauliche. Secondo Citroën, questa nuova sospensione, che prende il posto del tradizionale sistema con ammortizzatori, molle e arresti meccanici, garantisce una fluidità maggiore grazie alla presenza di due fermi idraulici (uno per la compressione e uno per il rilascio) su ogni sospensione.

La nuova C5 Aircross punta anche sulla spaziosità dell’abitacolo grazie ad interni particolarmente generosi, con un cruscotto “poco intrusivo” ed un passo che misura 2.730 millimetri. A bordo l’ambiente del nuovo SUV del Double Chevron è caratterizzato dal quadro strumenti digitale con schermo da 12,3 pollici, l’infotainment al centro della plancia con display da 8 pollici e la funzione di ricarica wireless per lo smartphone.

La gamma motori per il mercato cinese sarà inizialmente composta dai propulsori benzina da 165 e 200 CV, entrambi abbinati al cambio automatico a 6 marce. Citroën annuncia che più avanti verrà lanciata anche una versione ibrida plug-in della C5 Aircross, spinta dall’unità benzina da 200 CV e da due motori elettrici per una potenza complessiva di 300 CV (sarà il modello più potente di Citroën). La C5 Aircross PHEV garantirà un’autonomia di 60 chilometri in modalità elettrica.

La C5 Aircross monta il sistema di trazione anteriore che integra la tecnologia Grip Control. Per ottimizzare i parametri di marcia in ogni situazione il nuovo SUV francese dispone del selettore con cinque modalità di guida: Standard, Sand, Off-Road, Snow e ESP Off

Inoltre è presente anche una vasta gamma di sistemi di assistenza alla guida che comprende tra le altre cose il cruise control adattivo con funzionalità d’arresto, il sistema di frenata automatica d’emergenza, l’Hill Descent Control e l’Active Lane Departure Warning.

La nuova C5 Aircross sarà lanciata sul mercato cinese ad ottobre, mentre per il suo ingresso sul mercato europeo bisognerà aspettare la seconda metà del 2018.

Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati