Ferrari, la nuova 599 sarà dotata di oltre 700 cavalli. Parola di Felisa

Ferrari, la nuova 599 sarà dotata di oltre 700 cavalli. Parola di Felisa

La casa automobilistica di Maranello, Ferrari, ha in cantiere numerosi modelli: dopo il debutto di Ferrari 458 Spyder, avvenuto nel corso del Salone di Francoforte 2011, i tecnici del Cavallino Rampante sono ora al lavoro sulla supercar che sostituirà Ferrari Enzo virtualmente e sulla fastback che è destinata a pensionare Ferrari 599 (il progetto si chiama F152: per ora è questo il nome della vettura sportiva del brand emiliano), dal prossimo anno (pare). L’Amministratore Delegato dell’azienda di Fiat S.p.A. ha voluto darci alcune indicazioni su questo ultimo veicolo, per calmare le nostre pance e la nostra curiosità e per iniziare ad attirare l’attenzione sul modello.

La nuova Ferrari 599 (continuiamo a chiamarla così, anche se neppure questo è il nome definitivo) sarà dotata di un motore V12 benzina aspirato (installato nella parte anteriore della vettura, proprio come l’attuale 599) e questo sembra essere davvero assodato (ormai è tradizione del brand di Maranello): secondo quando raccontato dal manager, Amedeo Felisa, questo propulsore sarà capace di generare oltre 700 cavalli e quindi di superare, da questo punto di vista, Lamborghini Aventador. Il CEO non ha chiarito quali siano le motivazioni di questo netto aumento di forza (rispetto ai 620 cavalli di 599 GTB Fiorano), ma possiamo supporre che la casa automobilistica del Cavallino Rampante non abbia alcuna intenzione di rimanere seconda in un punto del mercato dove la concorrenza si è infittita e dove vuol rimanere leader.

Secondo le dichiarazioni, la vettura avrà un telaio in alluminio e non in materiali compositi, dato che il management di Ferrari è convinto che sarebbe troppo costoso realizzare chassis con prodotti innovativi, magari più leggeri e resistenti ma sicuramente più impegnativi dal punto di vista economico (l’azienda ha chiarito che, ad esempio, la fibra di carbonio non sarà usata per i modelli destinati ad essere venduti in “grande” numero, come 458 Italia o, appunto, la nuova 599). La trazione?

Sarà posteriore: non c’è spazio, qui, per quella integrale di Ferrari FF. Ma potrebbe arrivare una meccanica ibrida.

Scopri le Offerte


    Trova l'auto giusta per te
    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
    Leggi altri articoli in Anticipazioni

    Lascia un commento

    1 commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    • 599 ha detto:

      e una macchina formidabile,non me la posso permettere,lo provata in pista,sono rimasto sbalordito macchina ecezzionale.complimenti

    Articoli correlati