Festa dell’Automobilista 2021: il 25 luglio tutti in pista a Monza

C'è la possibilità di girare sul circuito con la propria auto

Festa dell’Automobilista 2021: il 25 luglio tutti in pista a Monza

Il 25 luglio andrà in scena la Festa dell’Automobilista 2021. L’appuntamento all’autodromo di Monza per tutti i soci degli Automobile Club della Lombardia, ma anche per gli appassionati di auto. I partecipanti potranno effettuare alcuni giri sul circuito brianzolo con le proprie vetture e partecipare poi alla parata finale.

L’evento

L’evento inizierà alle 9.30 e si concluderà alle 18, inframezzato dalla parata programmata per le 12.30 con la straordinaria partecipazione dell’Arcivescovo milanese Mons. Mario Delpini. Tutti i partecipanti saranno invitati a partecipare a questa parata, con l’obiettivo di realizzare una fila ininterrotta di auto lungo i 5.793 metri della pista.

L’allineamento per la parata comincerà alle ore 11 ed avverrà sullo storico Anello Alta Velocità; i partecipanti potranno così percorrere un tracciato normalmente chiuso al pubblico. La sfilata sarà aperta dalla statua di San Cristoforo (patrono di Monza) e parteciperanno anche mezzi agricoli, di soccorso e delle forze dell’ordine.

Prima e dopo la conclusione della parata, i partecipanti iscritti alla festa potranno, come dicevamo, effettuare alcuni giri liberi di track day con le loro vetture private nel circuito, in turni della durata di circa 25 minuti l’uno. Alle ore 15, infine, sarà consegnato il “Premio Bruno Brida Monza” dedicato alla memoria del direttore prematuramente scomparso della rivista Paddock.

Le iscrizioni

Per iscriversi bisogna recarsi presso gli Automobile Club provinciali della Lombardia, oppure inviare una mail a eventi@monzanet.it. Anche chi in è iscritto all’ACI, come dicevamo, potrà partecipare, ma avrà possibilità di accedere alla pista in due turni di giri liberi e, successivamente, partecipare alla parata. L’ingresso all’autodromo sarà gratuito, mentre il parcheggio costerà 10 euro per le auto e 5 euro per le moto.

Motorionline.com è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie
Seguici qui
Leggi altri articoli in Auto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati