Auto volante: l’AirCar vola tra due città in Slovacchia e poi va in strada [FOTO e VIDEO]

Volo di 35 minuti e istantanea trasformazione in vettura stradale

Negli ultimi anni sono diverse le aziende che stanno lavorando allo sviluppo di macchine volanti, anche se molte di queste hanno l’aspetto di elicotteri rivisti o di grandi droni.

Tira fuori le ali ed è pronta al decollo solo premendo un tasto

Non è questo però il caso dell’AirCar realizzato da Klein Vision che invece ha tutte le sembianze di una supercar estrema, con ovviamente la “specialità” di diventare un’auto in grado di volare. La trasformazione in auto volante avviene tramite la semplice pressione di un pulsante che attiva una sofisticato meccanismo che fa estendere la coda e alzare verso l’alto due grandi ali che poi ruotano e si abbassano per mettersi in posizione. 

Ha compiuto un volo di 35 minuti tra gli aeroporti di Nitra e Bratislava

L’AirCar sta proseguendo il suo processo di sviluppo avvicinandosi sempre di più alla produzione. A dimostrazione dei progressi dell’auto volante di Klein Vision c’è la recente dimostrazione, raccontata nel video qui sopra, nella quale il veicoli ha completato un volo interurbano di 35 minuti in Slovacchia, partendo dall’aeroporto di Nitra ed arrivando all’aeroporto di Bratislava, coprendo una distanza di un ottantina di chilometri. 

In tre minuti torna ad essere un veicolo stradale

Una volta che l’AirCar è atterrata sulla pista dello scalo della capitale slovacca, completando con successo il suo 142° atterraggio, si è trasformata di nuovo in auto stradale in meno di tre minuti. L’AirCar è stata poi guidata verso il centro di Bratislava dal professor Stefan Klein, che ha dichiarato: “Questo volo inizia una nuova era di veicoli a doppio trasporto. Apre una nuova tipologia di trasporto e restituisce all’individuo la libertà originariamente attribuite alle auto”. 

Monta un motore benzina BMW da 160 CV

Sebbene l’AirCar sia ancora un prototipo, questa è dotata di un motore BMW che produce 160 CV e funziona come un tradizionale propulsore a benzina. Il veicolo biposto volante è in grado di trasportare fino a 200 kg di peso massimo. 

L’AirCar ha già completato oltre 40 ore di voli di prova ed ha raggiunto un’altitudine di 8.200 piedi (circa 2.500 metri). Inoltre durante i test il veicolo ha volato ad una velocità di crociera massima di 190 km/h. 

Verso la versione di pre-produzione

Klein Vision sta già lavorando all’evoluzione del prototipo, con la versione più avanzata che sarà già un modello di pre-produzione e che dovrebbe avere un motore da 300 CV, un’elica a regolazione variabile, una velocità massima di crociera di 300 km/h ed un’autonomia intorno ai 1.000 chilometri. 

Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati