Hyundai Ioniq 5: ecco come è andato il test dell’alce [VIDEO]

È stata provata la versione con motore elettrico posteriore da 218 CV

Hyundai Ioniq 5: ecco come è andato il test dell’alce [VIDEO]

Anche per la Hyundai Ioniq 5 è giunto il momento di rivelare le sue prestazioni nel test dell’alce (moose test).

La prova è stata condotta ancora una volta dagli esperti di Km77 che hanno utilizzato la versione con motore elettrico posteriore da 218 CV, oltre ad avere dei cerchi da 19” abbinati a pneumatici Michelin Primacy 4 nella misura 235/55 R19. Vi anticipiamo soltanto che il crossover 100% elettrico si è comportato molto bene.

Hyundai Ioniq 5 test alce

La Ioniq 5 è riuscita a raggiungere una velocità d’ingresso di 80 km/h dopo che il collaudatore ha impostato la frenata rigenerativa al terzo livello sui quattro disponibili. Sembra che questa modalità proponga una decelerazione simile a quella di un veicolo tradizionale e renda l’auto più facile da controllare in determinate situazioni.

Anche sua cugina Kia EV6 è stata messa alla prova da Km77 all’inizio dello scorso dicembre. Tuttavia, la EV6 disponeva di pneumatici Continental ContiPremiumContact 6 nella misura 225/45 R20 H XL. Nella prova, il crossover elettrico di Kia è riuscito a completare la manovra fino a 78 km/h.

È possibile scoprire maggiori informazioni sul test dell’alce effettuato sulla Hyundai Ioniq 5 direttamente su YouTube.

Hyundai Ioniq 5 test alce

Rate this post

Motorionline.com è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie
Seguici qui
Leggi altri articoli in Auto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati