Il parcheggio è troppo stretto, così l’automobilista spinge un’altra auto per crearsi lo spazio [VIDEO]

La manovra "forzata" di un'automobilista per riuscire a parcheggiare

Il parcheggio è troppo stretto, così l’automobilista spinge un’altra auto per crearsi lo spazio [VIDEO]

Non è un mistero che il parcheggio parallelo, ovvero quello prevede di posizionare il veicolo in modo parallelo al marciapiede, tra due veicoli già parcheggiati, sia una delle manovre più complicate da eseguire, soprattutto per chi è alle prime armi con la guida.

Il parcheggio forzato per farsi spazio

Il parcheggio parallelo può poi diventare un vero e proprio incubo quando lo spazio tra i due veicoli già parcheggiati è ridotto al minimo, o addirittura insufficiente per riuscire a parcheggiare. Un problema che qualcuno, come l’automobilista ripreso nel video qui sotto, risolve in maniera “autoritaria”: poggiandosi alla vettura parcheggiata dietro, spingendola in retromarcia e spostandola più indietro.

Un parcheggio forzato col quale l’automobilista riesca a ricavarsi lo spazio sufficiente per poter parcheggiare, ma che certamente non farà felice il proprietario della vettura spostata “a spinta” di una ventina di centimetri all’indietro.

Rate this post
Motorionline.com è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie
Seguici qui
Leggi altri articoli in Auto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Array
(
)