Kia EV6: la bellezza di un’auto elettrica dal design innovativo [5 COSE DA SAPERE – #1]

La Kia EV6 sfoggia un design moderno che le conferisce l'aspetto di un crossover dalle linee toniche e seducenti

Kia EV6: la bellezza di un’auto elettrica dal design innovativo [5 COSE DA SAPERE – #1]

La Kia EV6 è una vettura elettrica che ha conquistato il mondo con il suo design avveniristico e le sue performance. Si tratta di un modello che dimostra come il design automobilistico possa coniugare bellezza e funzionalità, grazie alla cura estetica e all’ottimizzazione dell’aerodinamica.

Kia EV6

La Kia EV6 sfoggia un design moderno che le conferisce l’aspetto di un crossover dalle linee toniche e seducenti. Realizzata sulla nuova piattaforma E-GMP di Kia dedicata ai veicoli elettrici, la EV6 rappresenta il nuovo orientamento della Casa coreana verso la mobilità a emissioni zero e lo fa puntando su una personalità dinamica, innovativa e ambiziosa.

Kia EV6

Il nuovo linguaggio stilistico di Kia si chiama “Opposites United” e riflette la sintesi di opposti che si attraggono e si combinano, creando forze positive e energia naturale. Questo si traduce in un design che mescola linee taglienti e curve morbide, scultoree e sinuose. La Kia EV6 ne è un esempio, con il suo aspetto elegante e raffinato, dato dalle superfici pulite e dal design minimale.

Kia EV6

La Kia EV6 ha una silhouette sportiva e filante, tipica di un crossover, ma con un tocco di sportività dato dalla carrozzeria aerodinamica. Il dinamismo è accentuato dal cofano corto e dalla linea di cintura che sale verso la coda. Il profilo della Kia EV6 è caratterizzato anche dal tetto “sospeso”, ottenuto con i montanti anteriori scuri che creano un’illusione di continuità tra il parabrezza e i finestrini laterali. Un altro dettaglio di stile sul fianco della Kia EV6 sono le maniglie “a filo”, nascoste nella carrozzeria e che si aprono automaticamente quando ci si avvicina al veicolo.

Kia EV6

La Kia EV6 combina raffinatezza e sportività, che si riflettono nel design di anteriore e posteriore. Il nuovo crossover elettrico ha pure uno “sguardo” distintivo, dato dalla Digital Tiger Noise, una versione moderna della griglia Tiger Noise di Kia, affiancata da gruppi ottici affilati e moderni con fari a LED con fascio intelligente adattivo ed elementi luminosi sequenziali. Il paraurti aerodinamico nella parte inferiore del frontale della Kia EV6 ha una mascherina rettangolare e piccole lamelle verticali ai lati esterni.

Kia EV6

Il posteriore si distingue invece per la firma luminosa, con i fanali sequenziali collegati da una striscia a LED che crea un “effetto pianoforte” e si estende per tutta la larghezza del portellone. Un altro elemento che esalta la sportività della Kia EV6 è il doppio spoiler, sul tetto e sul portellone, che sottolinea la linea dinamica del crossover.

Kia EV6

Le ruote in lega da 19, 20 e 21 pollici, che abbinano cerchi lucidi con raggi in vernice nera brillante, valorizzano ulteriormente le forme dell’auto. Ci sono anche accessori originali, creati e realizzati con cura per aggiungere un tocco in più di personalizzazione. Il profilo per il portellone posteriore ne è un esempio perfetto: nella finitura in alluminio spazzolato, segue tutta la curva dell’elegante fanale posteriore. Disponibile anche nelle versioni nero lucido e alluminio spazzolato. In aggiunta ci sono anche i profili in alluminio per gli specchietti retrovisori esterni. Insomma, per la Kia EV6 i dettagli fanno la differenza.

Kia EV6

Rate this post
Motorionline.com è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie
Seguici qui
Leggi altri articoli in #5cosedasapere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Array
(
)