Lamborghini pronta ad entrare nel mondo degli NFT [VIDEO]

Che sia in programma una collezione di NFT di Lamborghini?

Lamborghini pronta ad entrare nel mondo degli NFT [VIDEO]

In un periodo di continua evoluzione, anche Lamborghini sembra essere pronta per cavalcare il mondo degli NFT, uno degli ultimi trend dell’era digitale legato alle criptovalute e ai metaversi. Nella giornata di oggi il brand di Sant’Agata Bolognese ha rilasciato un video che anticipa l’inserimento in questa nuova dimensione. 

Lamborghini pronta per gli NFT 

La casa bolognese ha postato un video teaser su tutte le sue pagine social, con la descrizione “Something cool is coming moon“, ovvero “Qualcosa sta per accadere”, modificando la parola ‘Soon’ con ‘Moon’. Vediamo infatti raffigurata al centro del video la Luna mentre in sottofondo si possono apprezzare le note di un V10 aspirato, molto probabilmente un sound riconducibile ad una Huracan STO in pista. 

Cosa avrebbe quindi in mente Lamborghini? Non possiamo saperlo con precisione ma le due alternative sono le seguenti. La più probabile, una collezione di NFT a lei riconducibili da vendere a facoltosi collezionisti. Altri hanno invece ipotizzato una particolare edizione di una Huracan Evo strettamente correlata ad una collezione di NFT. La prima risulta essere sicuramente più probabile, per cavalcare l’onda di tale settore digitale. 

Lamborghini però non è l’unico brand automobilistico ad aver “saggiato” il mondo degli NFT. Poche settimane fa infatti, l’artista Alex McLeod ha collaborato con Nissan Canada per realizzare un’esclusiva GT-R NFT collegata ad una vera GT-R Nismo Special Edition. L’auto, assieme all’opera, è stata venduta all’asta per la folle cifra di 2,3 milioni di dollari. Anche un brand meno noto, Hispano Suiza, ha rilasciato circa 12 NFT nel mese di guigno (ancora agli albori di tale mercato) al prezzo di circa 1.5 milioni di dollari l’uno. Sommando le 12 opere digitali si supera il prezzo finale di una vera Hispano Suiza Carmen

Cosa sono gli NFT?

Per chi non lo sapesse, con l’acronimo NFT si intendono dei Non-Fungible Token, ovvero delle raffigurazioni digitali appunto non fungibili, quindi non duplicabili o imitabili, in poche parole uniche. Si tratta dell’ultimo trend delle realtà virtuali, spesso ricondotte a delle nuove forme d’arte che stanno letteralmente facendo impazzire il web, con moltissimi “artisti” di tale settore pronti a realizzare queste opere per grandi collezionisti, spesso disposti a pagare anche milioni di dollari per una singola NFT. Non sappiamo dirvi se si tratta di una semplice moda o di una concreta possibilità di investimento, la realtà dei fatti è che oggi, in questo ambiente, vengono registrate delle transazioni di criptovalute per diversi miliardi di dollari. 

5/5 - (1 vote)

Motorionline.com è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie
Seguici qui
Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati