Maserati Ghibli Hybrid: la serie speciale Fenice conquista l’attore spagnolo Jaime Lorente [VIDEO]

Denver de "La Casa di Carta" testimonial del Tridente

Maserati Ghibli Hybrid: la serie speciale Fenice conquista l’attore spagnolo Jaime Lorente [VIDEO]

La Maserati Ghibli Hybrid aziona tutta la sua carica di fascino per sedurre anche l’attore spagnolo Jaime Lorente, nuovo testimonial della Casa del Tridente.

Nella nuova era di Maserati, dove c’è sempre più spazio per audacia e sfrontatezza come quella messa in mostra da David Beckham con la Levante Trofeo, uno dei volti della Casa modenese che si fa portatore di tali valori condividendoli è quello di Lorente, attore che deve la sua popolarità planetaria per aver interpretato Denver nella serie Neflix “La Casa di Carta”.  

A bordo della Ghibli Hybrid Fenice

L’attore iberico è salito a bordo della Maserati Ghibli Hybrid, ed in particolare su uno dei 50 esemplari della serie limitata Fenice. Un incontro, raccontato dal video qui sopra diffuso sui canal social di Maserati, nel quale Lorente è stato subito conquistato dalla lussuosa berlina del Tridente, che per l’occasione propone una passionale livrea verniciata in Rosso Magma. 

Motore mild-hybrid da 330 CV

L’attore spagnolo non è certo rimasto insensibile all’eleganza e all’esclusività della Maserati Ghibli Hybrid in versione speciale, con interni rivestiti in pelle ed equipaggiamento di altissimo livello. Senza dimenticare la dotazione meccanica, composta da un powertrain mild-hybrid col benzina quattro cilindri 2.0 litri che sviluppa 330 CV di potenza, che permette alla coupé elettrificata del Tridente di accelerare da 0 a 100 km/h in 5,7 secondi e di raggiungere i 255 chilometri orari di velocità massima. 

Scopri le Offerte


    Trova l'auto giusta per te
    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
    Leggi altri articoli in Auto

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Articoli correlati