Maserati MMXXI: al via i test del primo motore 100% elettrico del Tridente [VIDEO TEASER]

I primi modelli a montarlo saranno GranTurismo e GranCabrio

Maserati annuncia l'inizio della fase di sperimentazione del primo motore elettrico del Tridente che equipaggerà i futuri modelli del marchio modenese a partire dalla nuove GranTurismo e GranCabrio.
Maserati MMXXI: al via i test del primo motore 100% elettrico del Tridente [VIDEO TEASER]

Affermando che la musica è cambiata, riferendosi al sound del motore, Maserati annuncia l’inizio della fase di sperimentazione dei nuovi sistemi a propulsione completamente elettrica che equipaggeranno i futuri modelli del marchio del Tridente. 

Partono i test del primo powetrain elettrico

Il primo motore 100% elettrico di Maserati, sviluppato interamente presso l’Innovation Lab di Modena, effettuerà i primi test equipaggiando delle vetture sperimentali, nate sotto il progetto denominato MMXXI e che faranno da base per la futura auto sportiva di Maserati attesa nella primavera di quest’anno.

Il motore elettrico di Maserati avrà un sound unico

Rilasciando un breve video teaser, Maserati spiega che durante questa fase di sperimentazione particolare attenzione verrà riservata alla messa a punto della sonorità che caratterizzerà il motore elettrico. A tal proposito il Tridente promette che le Maserati a zero emissioni avranno un sound unico e distintivo, così come accade per le vetture del marchio modenese dotate dei tradizionali propulsori a combustione termica.

Il debutto del motore elettrico sulle nuove GranTurismo e GranCabrio

Oltre a garantire una sonorità in linea con la tradizione e la riconoscibilità di Maserati, i nuovi powertrain elettrici, grazie ai test che saranno condotti in diverse condizioni di utilizzo, promettono di offrire piacere di guida, comfort e prestazioni elevate. I primi modelli del Tridente ad adottare il motore elettrico saranno le nuove Maserati GranTurismo e GranCabrio, che saranno costruite entrambe presso lo stabilimento produttivo di Torino.

Motorionline.com è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie
Seguici qui
Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati