Maserati: ecco quale potrebbe essere la sorpresa del Tridente

Si parla di una sorta di fratello maggiore della Levante

Maserati: ecco quale potrebbe essere la sorpresa del Tridente

Vi abbiamo scritto ieri di tutte quelle che saranno le novità per Maserati nei prossimi anni. Del resto il piano di rilancio della casa automobilistica del Tridente è stato svelato nei mesi scorsi dai dirigenti del marchio di lusso di Stellantis.

Questo piano però riguarda solo i prossimi 5 anni. In questo periodo assisteremo al debutto di Maserati Grecale e delle nuove Quattroporte, Levante, GranTurismo e GranCabrio. Queste auto andranno a fare compagnia alla MC20 già svelata lo scorso anno. Tutte le news entry saranno dotate di versioni completamente elettriche.

Maserati: tra 5 anni quale potrebbe essere la più grossa sorpresa?

Maserati infatti punta ad essere leader della mobilità elettrica nel gruppo Stellantis. Quello che però tanti si domandano è quale potrebbe essere lo sviluppo della gamma della casa automobilistica del Tridente nel lungo periodo. Questo ovviamente ammesso che i piani di Stellantis si realizzino e che il marchio di Modena venga finalmente rilanciato raggiungendo gli obiettivi di vendita sperati.

Se ciò avverrà è naturale pensare che la gamma della casa automobilistica di Stellantis possa venire ulteriormente allargata. Tra i modelli che  tra 5 anni e anche più potrebbero arricchire la gamma del Tridente molto probabilmente potrebbe arrivare un SUV di grandi dimensioni.

Levante avrà un fratello maggiore?

Si tratterebbe di una sorta di fratello maggiore della Levante. Un modello particolarmente adatto per fare bene in mercati importanti come la Cina e gli Stati Uniti. Questa auto punterebbe su lusso estremo e sulle ultime tecnologie di assistenza alla guida. 

Probabilmente un simile SUV dalle nostre parti non avrebbe mercato, un po’ come accadrà con Jeep Grand Wagoneer che infatti non sarà venduto in Europa. Tuttavia  in altri continenti l’arrivo di un modello con tali caratteristiche potrebbe essere davvero prezioso.

Se questo maxi SUV arriverà potrebbe essere proposto in versioni a 5 e 7 posti diventando così il primo modello di Maserati con 3 file di sedili. Vedremo dunque come si evolverà la situazione e se in futuro ci sarà davvero la possibilità di vedere un veicolo di questo tipo nella gamma della casa italiana. 

 

5/5 - (1 vote)

Motorionline.com è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie
Seguici qui
Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati