Mazda MX-5: la nuova generazione sarà elettrificata

Dovrebbe arrivare tra il 2024 ed il 2025

Mazda MX-5: la nuova generazione sarà elettrificata

L’elettrificazione è il futuro del mondo dell’auto, anche se più di un appassionato storce il naso. Le case automobilistiche, comunque, sono obbligate a seguire questa strada, viste le leggi sempre più stringenti ed i divieti programmati per il futuro. Questo varrà anche per le auto storiche e iconiche, come la Mazda MX-5.

Le caratteristiche

La Miata è il modello sportivo per eccellenza del marchio giapponese e non sarà semplice mantenere il suo DNA come vettura elettrificata. La leggerezza è uno degli elementi caratterizzanti e l’introduzione di un pacco batteria può complicare il lavoro dei tecnici. Ma la strada è questa, come confermata dallo stesso marchio.

“Lavoreremo duramente per renderla un’auto sportiva a due posti leggera, accessibile e aperta – sono le parole di un portavoce della casa nipponica, ai colleghi di Motor1 USA – al fine di soddisfare le esigenze dei clienti”. Un motore mild hybrid potrebbe essere un compromesso, con il dubbio però, non sia sufficiente per rispettare i futuri termini di legge.

Uscita

C’è ancora tempo, però, per il lavoro dei tecnici. L’attuale generazione è stata presentata nel 2016 e, seguendo un classico ciclo di vita di circa otto anni, la nuova Mazda MX-5 dovrebbe arrivare tra il 2024 ed il 2025. Quando, si spera, saranno finiti gli effetti della pandemia e saranno anche più chiare alcune norme su emissioni e consumi.

Motorionline.com è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie
Seguici qui
Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Auto

Mazda MX-30 2021 | Com’è & Come Va

La prova su strada ed i consumi del SUV elettrico
Anche in questo torrido sabato di metà agosto noi ci siamo e vi proponiamo una nuova puntata del nostro ‘Com’è