Mercedes AMG hypercar: l’estrema da 1.000 CV prevista per il 2018

La produzione dovrebbe essere limitata tra i 200 e i 300 esemplari

La Casa di Affalterbach, tramite il CEO Tobias Moers, afferma che la hypercar stradale arriverà sul mercato in maniera limitata e utilizzerà la tecnologia derivata dalla Formula 1. I primi prototipi inizieranno i test nell'ottobre 2017 mentre le prime consegne avverranno verso la fine del 2018.
Mercedes AMG hypercar: l’estrema da 1.000 CV prevista per il 2018

La hypercar Mercedes AMG sarà soggetta alla produzione di serie concretizzando le numerose indiscrezioni che circolavano nel corso dell’anno. Il CEO di AMG, Tobias Moers, ha dichiarato che la vettura vanterà di numerose novità tra cui la tecnologia di derivazioni Formula 1 iniziando dall’equipaggiamento del propulsore attualmente collocato sulle monoposto del team anglotedesco.

Il nuovo mezzo della Casa di Affalterbach avrà una potenza di 1.000 CV erogata dal centro nevralgico del mezzo, ovvero dalla power unit formata dall’endotermico 1.6 turbo V6 con le unità elettriche MGU-K e MGU-H per il recupero dell’energia rispettivamente durante le fasi di frenata e di rilascio con l’utilizzo dei gas di scarico.

Il capo della Ricerca e Sviluppo dell’azienda, Thomas Weber, ha dichiarato a Autocar: “Sono molto entusiasta di confermare ufficialmente che il nostro prossimo grande progetto in AMG è già in cantiere. Stiamo andando a creare un ibrido performante AMG con la nostra tecnologia di Formula 1. Sotto la guida di AMG, le nostre imprese performanti uniranno le forze per creare la più efficiente e, allo stesso tempo, la più performante e più spettacolare AMG di tutti i tempi che alcuni potrebbero chiamarla hypercar. Ma non importa come si chiamerà, quello che conta è che mostrerà sicuramente le prestazioni del marchio nel futuro con la tecnica di propulsione estremamente efficiente e intelligente. Naturalmente, non ci saranno compromessi in termini di richiamo emotivo di questa vettura.”

I test dei prototipi prenderanno il via nel mese di ottobre 2017, il corpo vettura sarà basato su una monoscocca in fibra di carbonio con software e tecnologia della W07 Hybrid. Il target di progettazione è quello di creare una hypercar efficiente dotata di guida eccezionale e capacità dinamica tralasciando per un momento la potenza con il peso ridotto al minimo e riduzione dei consumi di carburante.

La principale rivale del mezzo made in Affalterbach sarà la AM-RB 001, rivelata nel mese di luglio; inoltre assumerà un ruolo comune sia in pista che in strada come quello della McLaren P1 e della Ferrari LaFerrari. Il prezzo non è ancora stato annunciato, si vociferano cifre tra i 2 e i 3 milioni di sterline con le consegne che partiranno verso la fine del 2018. Dovrebbe essere prodotta tra le 200 e le 300 unità.

Scopri le Offerte


    Trova l'auto giusta per te
    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
    Leggi altri articoli in Anticipazioni

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Articoli correlati