Mercedes-AMG SL 2022: la roadster per un nuovo divertimento di guida [VIDEO]

Capote in tela e potenza fino a 585 CV

Mercedes-AMG SL 2022: la roadster per un nuovo divertimento di guida [VIDEO]

Nel pieno rispetto dalla lunga tradizione della Mercedes SL, la nuova generazione della roadster della Stella è tornata con uno spirito tutto nuovo, marcatamente centrato sulle prestazioni, e non potrebbe essere altrimenti dato che parliamo della prima SL della storia interamente sviluppata da AMG, marchio di Affalterbach nonché divisione sportiva della Stella a tre punte. Una genesi quella della nuova Mercedes-AMG SL che rappresenta una chiara promessa di performance e dinamismo di guida mai raggiunte prima.

Le novità della nuova generazione della SL

Dotata di abitacolo 2+2 e del tettuccio ripiegabile in tessuto, soluzione quest’ultima che permette di risparmiare un bel po’ di peso, la nuova Mercedes-AMG SL si presenterà al debutto sul mercato (ma non in quello italiano) in una doppia versione, entrambe declinazioni dell’apprezzato motore V8 AMG biturbo da 4.0 litri, dotate di cambio automatico a 9 marce e di trazione integrale 4Matic+, altra novità inedita rispetto alle SL del passato. 

Mercedes-AMG SL 55 4Matic+ e SL 63 4Matic+

La versione d’ingresso della gamma della nuova roadster è rappresentata dalla Mercedes-SL 55 4Matic+ il cui propulsore V8 eroga una potenza di 476 CV e una coppia massima di 700 Nm per un’accelerazione da 0 a 100 km/h in 3,9 secondi e una velocità massima raggiungibile di 295 km/h. 

La variante più potente, l’unica disponibile al lancio in Italia, è invece la Mercedes-AMG SL 63 4Matic+ equipaggiata con il motore V8 4.0 biturbo che sviluppa 585 CV di potenza e 800 Nm di coppia massima. La sportiva scoperta del marchio tedesco promette uno scatto 0-100 km/h in 3,6 secondi, mentre la velocità di punta si attesta a 315 km/h. Più avanti la gamma motori si allargherà con ulteriori versioni, compresa quella ibrida con tecnologia plug-in Hybrid AMG E Performance derivata direttamente dal motorsport. 

Rate this post

Motorionline.com è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie
Seguici qui
Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati