Mercedes GLC: il restyling del SUV al Salone di Ginevra 2019 [FOTO e VIDEO LIVE]

Qualche novità estetica, cambia la gamma di motori

La Mercedes GLC ha ricevuto l'aggiornamento di metà carriera al Salone di Ginevra 2019. Il SUV della Stella ha ricevuto qualche piccola novità estetica, mentre è stata introdotta più tecnologia e cambiata la gamma di motorizzazioni.

La Mercedes GLC è stata aggiornata, con il restyling di metà carriera, al Salone di Ginevra 2019, aperto al pubblico fino a domenica 17 marzo. Questo rinnovamento del SUV della Stella ha coinvolto praticamente tutti gli aspetti della vettura: qualche novità estetica, ma soprattutto i sistemi di assistenza alla guida, l’intrattenimento ed anche la gamma motori.

Le caratteristiche della nuova Mercedes GLC

Come dicevamo, gli aggiornamenti estetici sono limitati e concentrati principalmente sui paraurti e sui gruppi ottici. A questo proposito, i fari sono più sottili e dispongono di serie della tecnologia Led High Performance, con i fari Multibeam in optional. Sul posteriore, invece, ci sono i nuovi fanali a LED con tecnologia Edge-Light. E’ disponibile la nuova tinta per la carrozzeria Grigio Grafite, mentre l’allestimento AMG Line prevede paraurti sportivi e terminali di scarico rettangolari.

Par quanto riguarda l’abitacolo, invece la novità più importante è l’introduzione del sistema di infotainment MBUX, con l’integrazione dei comandi touch sulla consolle centrale, l’assistente virtuale e la navigazione con realtà aumentata. Dietro al volante della nuova Mercedes GLC, troviamo il quadro strumenti digitale da 12,3 pollici, mentre l’impianto multimediale dispone di schermi disponibili, a seconda dell’allestimento, in misure di 7 o 10,25 pollici.

La tecnologia ha portato anche un aumento importante dei sistemi di assistenza alla guida, con il sistema Distronic per gestire la frenata automatica e la ripartenza in coda. Sotto i 60 km/h si attiva anche l’assistenza all’evitamento degli ostacoli, grazie allo sterzo attivo che aiuta chi guida nei cambi di corsia e nelle frenate d’emergenza.

Nuova Mercedes GLC: i motori

Completamente rivoluzionata la gamma di propulsori sulla nuova Mercedes GLC, con cinque nuove motorizzazioni tra benzina e diesel. I primi sono composti dal 2.0 litri da 197 o 258 cavalli, mentre l’offerta diesel è composta dal 2.0 litri da 163, 194 o 245 cavalli. Sull’intera offerta di motorizzazioni è abbinato il cambio automatico a 9 marce 9G-Tronic e la trazione integrale 4Matic.

Motorionline.com è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie
Seguici qui
Leggi altri articoli in Auto

Lascia un commento

1 commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati