Nuova Peugeot 308 GTi by Peugeot Sport: due tipi di personalità in equilibrio [INTERVISTA]

Le caratteristiche sottolineate da Giulio Marc D'Alberton

Nuova Peugeot 308 GTi by Peugeot Sport – Il PR Communication Manager di Peugeot Italia riassume gli aspetti nevralgici della sportiva francese
Nuova Peugeot 308 GTi by Peugeot Sport: due tipi di personalità in equilibrio [INTERVISTA]

Scatto vorticoso, ricoperto in sei secondi. La potenza ammonta a 272 cavalli. Sotto il cofano batte un prestante 1.6 THP. Sono alcuni dati della nuova Peugeot 308 GTi by Peugeot Sport, la rinnovata sportiva del Leone descritta nell’occasione dal PR Communication Manager di Peugeot Italia, Giulio Marc D’Alberton.

“La nuova 308 GTi by Peugeot Sport porta al debutto, anche nel settore della sportive, il pacchetto degli ADAS. È un insieme di sistemi di assistenza attivi alla guida che contribuiscono ad elevare quella che è la sicurezza, ma anche il confort del guidatore e degli occupanti.” Il PR Communication Manager di Peugeot Italia sottolinea, come tali dispositivi possano agire anche sullo sterzo, nel caso in cui si valichi involontariamente la linea di corsa, amplificando le qualità complessivi del veicolo nel rispettivo segmento. Tradotto: prestazioni elevate su pista e sul fronte sicurezza.

Come è importante “l’introduzione della connettività di bordo”, aggiunge D’Aberton. “Primo fra tutti il sistema di navigazione 3D Connected Navigation, che permette di controllare in tempo reale quelle che sono le condizioni del traffico”, optando per un percorso alternativo. Ma la connettività è legata anche all’interazione tra gli apparecchi mobili e il sistema dell’auto tramite integrazione, grazie alla presenza dei protocolli MirrorLink, Apple e Android.

Preponderante, comunque, resta la potenza e la reattività di quest’auto. Giulio Marc D’Alberton parla di “una super-sportiva”, riassumendo le qualità funamboliche della nuova Peugeot 308 GTi by Peugeot Sport. La vettura, come indicato: “È in grado di erogare ben 272 cavalli.” Tale spinta è prodotta da un motore 1.6 THP, dotato di “una grandissima schiena”, rimarca il PR Communication Manager di Peugeot Italia. Un cuore abbinato a una dotazione tecnica che collabora per raggiungere un equilibrio dinamico tra prestazioni e fluidità di ritmo. In risalto soprattutto gli ampi cerchi in lega da 19 pollici, che vestono gomme di dimensione 235/35-19. Citati anche un impianto frenante muscoloso con dischi anteriori che garantiscono “frenate perentorie” e un differenziale autobloccante di tipo meccanico Torsen®. Sistema che consente di trasmette in modo ottimizzato la forza generata dal motore.

La vettura è proposta a una cifra di 35.720,00 Euro e comprende “una dotazione ricchissima”, rimarca infine D’Alberton. Assieme alle già citate caratteristiche, di serie annovera un “sistema di navigazione connessa, fari Full-LED e di sedili sportivi Peugeot Sport dedicati a questa versione”, oltre ad altri contenuti opzionali tra i quali la ricercata tinta Coupe Franche, che abbina un colore Blu Magnetic a un altro Nero Perla.

Motorionline.com è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie
Seguici qui
Leggi altri articoli in Auto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati