Range Rover Sport, una futuristica versione appare nella serie tv “The First”

Con guida autonoma di Livello 5 e alimentazione elettrica

Una speciale Range Rover Sport è protagonista della nuova serie TV "The First" con Sean Penn. Per l'occasione il SUV britannico è stato dotato di alcune avveniristiche dotazioni particolari.
Range Rover Sport, una futuristica versione appare nella serie tv “The First”

Jaguar Land Rover è tra i costruttori che puntano su un futuro dell’auto fatto di guida autonoma ed alimentazione elettrica, ma l’inedito esemplare di Range Rover Sport che appare nella nuova serie televisiva di fantascienza “The First” ha poco a che fare con la realtà, almeno per il momento.

Guida autonoma

Nella serie TV lanciata qualche giorno fa sulla piattaforma streaming Hulu e che vede la partecipazione tra gli altri di Sean Penn, ha fatto la sua apparizione questa speciale Range Rover Sport. Basata sull’attuale generazione della vettura, l’auto dispone di diverse tecnologie futuristiche, alcune delle quali sono state aggiunte in post-produzione. Tra le dotazioni innovative c’è il sistema di guida completamente autonomo che, a differenza delle auto di serie con sistemi autonomi di Livello 5, dispone di un volante retraibile che può nascondersi nel cruscotto.

Vetri opachi a specchio

Sul SUV britannico si nota anche una Smart Light Bar esterna che agisce come sensore a 360 gradi per gestire tutte le manovre in retromarcia ed interagire con le altre vetture sulla strada. Altra novità sono le vetrature insolite, con i finestrini composti da superfici opache a specchio che, spiega Land Rover, si trasformano in tradizionali vetri trasparenti in pochi secondi.

Motore elettrico

Anche l’abitacolo è in grado di cambiare forma, con interni adatti sia alla clientela business che a chi vuole rilassarsi durante gli spostamenti, con grande attenzioni ad aspetti quali il comfort, l’intrattenimento e la comunicazione interna ed esterna. Questa Range Rover Sport di “The First” ha un’alimentazione completamente elettrica e beneficia di sospensioni variabili che si adattano al tipo di percorso affrontato.

Leggi altri articoli in Auto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati