Renault 5 E-tech Electric: le caratteristiche e le ultime novità prima dell’ANTEPRIMA

In attesa del 26 febbraio, ecco quello che sappiamo sulla novità di Renault

Renault 5 E-tech Electric: le caratteristiche e le ultime novità prima dell’ANTEPRIMA

La nuova Renault 5 E-Tech Electric 2024 si prepara a fare il suo debutto ufficiale il 26 febbraio 2024, in occasione del Salone di Ginevra. La vettura, che riprende le linee iconiche della storica R5, sarà dotata di un motore elettrico da 100 kW (136 CV) e una batteria da 40 kWh, che le garantiranno un’autonomia di circa 300 km. Il prezzo di lancio sarà di circa 25 mila euro, in linea con la concorrenza. Renault ha diffuso alcune immagini che anticipano il design della nuova R5, che si caratterizzerà per una carrozzeria compatta e sportiva, con fari a LED, tetto apribile e una livrea bicolore.

La nuova Renault 5, che riprende il design della storica utilitaria francese, sarà disponibile con due opzioni di batteria. La prima, da 52 kWh, garantirà una percorrenza di 400 km con una sola ricarica, secondo il protocollo WLTP. La seconda, da 40 kWh, sarà introdotta successivamente. Le dimensioni della vettura saranno contenute: 3,92 metri di lunghezza.
La Renault 5 elettrica sarà una delle novità più attese del marchio francese, che punta a rilanciare il suo storico modello in chiave green. Alcune indiscrezioni hanno svelato alcuni dettagli tecnici di questa vettura, che si baserà sulla piattaforma AmpR Small, derivata dalla CMF-B EV.

Renault 5 E-tech Electric: le caratteristiche e le ultime novità prima dell'ANTEPRIMA

Questa architettura consentirà alla Renault 5 elettrica di offrire prestazioni e comfort di alto livello, grazie anche a soluzioni come le sospensioni posteriori a ruote indipendenti con schema multi-link, tipiche di auto di segmento superiore. Inoltre, la Renault 5 elettrica sarà dotata di tecnologie innovative come il V2G (vehicle-to-grid), che permetterà di restituire energia alla rete elettrica in caso di necessità, e il V2L (Vehicle-to-Load), che consentirà di alimentare piccoli dispositivi elettrici esterni con la batteria dell’auto. Il motore elettrico sarà sincrono a rotore avvolto, lo stesso usato sulla nuova Megane E-Tech Electric, che garantisce efficienza e silenziosità. Infine, il pacco batteria avrà un nuovo layout a 4 moduli, che ridurrà il peso di 15 kg rispetto a quello usato sulla Renault Zoe.

Un aspetto curioso della nuova vettura della casa francese è il suo sistema infotainment, che avrà come protagonista Reno, un assistente virtuale intelligente e intuitivo. Reno sarà in grado di dialogare con i passeggeri in modo fluido e personalizzato, offrendo informazioni e servizi utili alla guida e al comfort.

5/5 - (1 vote)
Motorionline.com è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie
Seguici qui
Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Array
(
)