Renault Megane RS RX: in pista con Prodrive nel Mondiale Rallycross 2018 [FOTO]

Partnership tra l'azienda di Banbury e il francese Guerlain Chicherit

Renault Megane RS RX - La nuova vettura, basata sulla Megane IV, debutterà nella stagione 2018 del Mondiale Rallycross, e sarà frutto della partnership tra l'azienda britannica e il pilota transalpino. Sarà svelata il prossimo settembre, con i test che partiranno pochi giorni dopo.

L’ex sciatore e pilota automobilistico francese, Guerlain Chicherit, e la Prodrive, azienda britannica con sede a Banbury, annunciano l’inizio di una partnership per sviluppare da zero una nuova auto che sarà al via nel Mondiale Rallycross 2018. La vettura in questione è una Renault Megane RS RX, basata sulla Megane IV e spinta da un 2.0 turbo, che sarà svelata nel corso del nono appuntamento della stagione 2017 a Lohéac, in Francia, l’1-2-3 settembre, per poi iniziare il programma di test in attesa del debutto del prossimo anno con il team CGK.

La Prodrive non è un volto nuovo del motorsport. In passato costruì la Subaru Impreza per il Mondiale Rally, mentre attualmente realizza la Mini John Cooper Works WRC, oltre alle Aston Martin da competizione per il vasto panorama delle gare di durata. Nel 2013 sviluppò anche una WRX, precisamente la Mini, per competere nel Global Rallycross Championship.

David Richards, Direttore Prodrive: “E’ sempre stata una nostra ambizione quella di competere nel Campionato del Mondo Rallycross. Si tratta di una serie del motorsport in crescita nel mondo e ci dà la possibilità di utilizzare tutta la nostra esperienza di ingegneria per creare una macchina in grado di vincere il titolo mondiale. Guerlain è ovviamente un pilota di grande talento e non vediamo l’ora di lavorare con lui nello sviluppo della macchina da corsa e rendere Renault orgogliosa di noi.”

Guerlain Chicherit: “Sono entusiasta di lavorare con i ragazzi di Prodrive e poter costruire quello che è stato il mio sogno da molto tempo. So che con la squadra giusta e il supporto che abbiamo, saremo in grado di produrre una vettura in grado di possedere un forte impatto nel paddock. Sono assolutamente fiducioso che Prodrive costruirà la macchina migliore e sono entusiasta di portare il mio marchio e partner per il campionato nel 2018.”

Motorionline.com è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie
Seguici qui
Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati