Sciopero trasporto pubblico locale 26 marzo: le modalità dello stop

Disagi oggi per chi viaggia in bus, tram e metropolitana

Sciopero trasporto pubblico locale 26 marzo: le modalità dello stop

Confermato dai sindacati di categoria, è in atto lo sciopero del trasporto pubblico locale per la giornata di oggi venerdì 26 marzo. La protesta del lavoratori, che incroceranno le braccia per 24 ore, si svolgerà nel rispetto delle fasce di garanzia.

Inevitabilmente quella di oggi sarà una giornata di disagi per chi viaggia con bus, tram e metropolitane. Lo sciopero dei lavoratori del trasporto pubblico locale è articolato in modo differente nelle diverse città italiane. 

Gli orari in cui si fermano i mezzi 

Qui di seguito gli orari dello stop ai mezzi pubblici in alcune delle principali città del Paese: Milano dalle 8:45 alle 15 e dalle 18 a fine servizio; Torino dalle 9 alle 12 e dalle 15 a fine servizio; Roma dalle 8:30 alle 17 e dalle 20 a fine servizio; Napoli dalle 9:30 alle 17 e dalle 20 a fine servizio; Bologna dalle 8:30 alle 16:30 e dalle 19:30 a fine servizio; Venezia dalle 9 alle 16:30 e dalle 19:30 a fine servizio; Firenze dalle 9:15 alle 11:45 e dalle 15:15 a fine servizio: Bari dalle 8:30 alle 12:30 e dalle 15:30 a fine servizio; Reggio Calabria dalle 8 alle 18 e dalle 21 a fine servizio.

Scopri le Offerte


    Trova l'auto giusta per te
    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
    Leggi altri articoli in Auto

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Articoli correlati