Skoda Octavia RS 230: a Francoforte il volto grintoso della casa ceca [FOTO LIVE]

Dettagli sportivi e 230 cavalli di spinta

Skoda Octavia RS 230 – Al Salone tedesco, il marchio della Freccia Alata mostra la versione più prestazionale della Octavia, siglata RS 230. Dicitura che segnala la potenza del suo cuore 2.0 litri TSI

L’esterno ha tutti i richiami di una sportiva di carattere, mentre sotto il cofano un performante propulsore TSI attende che qualcuno lo accenda, per assaporarne il suono e la carica agonistica. La nuova Skoda Octavia RS 230 risulta la più spiccata interpretazione dinamica della berlina ceca.

La potenza deriva da un propulsore TSI da 2.0 litri alimentato a benzina. Si tratta di 230 cavalli (169 kW) di spinta, cioè un incremento di 10 cavalli (7 kW) rispetto al passato e associato a un cambio manuale sei rapporti. Le prestazioni risultano accentuate: 0-100 km/h in 6,7 secondi e 250 km/h di velocità massima. Il motore può essere associato anche a un cambio DSG a doppia frizione sei marce. Altre peculiarità risultano un assetto di tipo sportivo ribassato di 15 millimetri, uno sterzo elettromeccanico progressivo e il bloccaggio elettronico del differenziale anteriore VAQ che, come sottolineato dalla casa, è un fattore “inedito su un modello del Marchio”.

Particolari in nero lucido ne accentuano il design. Dettagli che esaltano la cornice della griglia del radiatore, arricchita anche la logo VRS presente sulla nuova edizione anche sul portellone, le prese d’aria caratterizzate da un motivo a nido d’ape e le calotte degli specchi laterali. Nel caso della variante Wagon, anche i mancorrenti sul tetto sono scuri. La configurazione aerodinamica è completata anche da un spoiler posteriore posto sulla parte alta del cofano posteriore sulla berlina o sul tetto, parlando della versione familiare.
La vettura può essere scelta in Rosso Corallo, Bianco Lunare, Nero Tulipano Perlato e Grigio Acciaio, ed è arricchita anche da cerchi in lega da 19 pollici Xtreme in nero lucido, attraverso i quali si intravedono le pinze dei freni rosse, oltre a due terminali dal disegno sportivo in nero lucido, dai quali si propaga un suono grintoso.

L’abitacolo è sportivo, all’interno del quale spicca il colore nero. Si notano sedili RS dalla forma sportiva in pelle nera e particolari cuciture rosse, regolabili elettricamente. Invece il marchio VRS è ricamato sui poggiatesta anteriori. Il volante multifunzione è del tipo tre razze in pelle nera e cuciture sempre rosse, che può essere arricchito da palette per la gestione del cambio DSG. Le cuciture rosse sono visibili anche sul rivestimento del freno a mano e sulla cuffia della leva del cambio. La strumentazione del display Maxi DOT a colori è impreziosita anche da un cronometro, e tra i dispositivi si distingue anche un sistema di infotainment Swing con tecnologia Bluetooth®, gestibile attraverso il volante multifunzione. La vettura è arricchita poi da diversi dispositivi di assistenza e comfort alla guida assieme al Driving Mode Selection, sistema che permette di scegliere tra quattro diverse modalità di guida: Standard, Sport, Eco e Individual.

Scopri le Offerte


    Trova l'auto giusta per te
    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
    Leggi altri articoli in Auto

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Articoli correlati