Tesla Model Y: Musk “Sarà l’auto più venduta nel mondo nel 2022 o 2023”

Il SUV elettrico arriverà in Europa questa estate

Tesla Model Y: Musk “Sarà l’auto più venduta nel mondo nel 2022 o 2023”

“La Tesla Model Y diventerà l’auto più venduta al mondo nel 2022 o nel 2023”: questa la previsione, piuttosto audace ed ottimistica, di Elon Musk sul futuro del modello elettrico. Non sono una novità le dichiarazioni ad effetto, tuttavia, per il numero uno di Tesla, anche se non sarà per nulla facile centrare questo obiettivo.

La Toyota Corolla nel mirino

L’auto più venduta del mondo, nel 2020, è stata la Toyota Corolla, con circa 1,1 milioni di esemplari immatricolati, con numeri probabilmente in aumento quest’anno, dopo il calo dello scorso anno per la pandemia. Tesla ha annunciato di aver venduto 442.000 vetture tra Model 3 e Model Y, senza specificare la suddivisione.

Musk ha previsto una crescita del 50% all’anno di vendite per questi due modelli, ma non basterebbe nemmeno rispettare questo piano, già abbastanza ambizioso, per riuscire a centrare il traguardo. Il marchio elettrico americano ha, comunque, iniziato con risultati discreti il 2021. Il primo trimestre ha visto la consegna di 184.800 esemplari di Model 3 e Model Y, con un profitto di 438 milioni di dollari.

Le caratteristiche

Il SUV elettrico propone un doppio motore elettrico, alimentato da una batteria long range, con un’autonomia di oltre 500 chilometri nella versione top di gamma, mentre per la versione Standard Range la percorrenza si ferma a 390 chilometri dichiarati.

Già disponibile negli Stati Uniti, la Tesla Model Y arriverà in Europa questa estate e verrà prodotta nella nuova Gigafactory di Berlino. Avrà alcune caratteristiche differenti, rispetto alla versione USA, ancora da annunciare.

Scopri le Offerte


    Trova l'auto giusta per te
    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
    Leggi altri articoli in Auto

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Articoli correlati

    Auto

    Tesla: nuovi ritardi per la Gigafactory di Berlino

    Un continuo susseguirsi di autorizzazioni mancanti, malumori e incomprensioni tra Tesla e il Governo tedesco
    Tesla, il brand californiano di Elon Musk che dal 2020 sta vivendo un’ascesa impressionante tra le big del mondo automotive,