Tesla potrebbe licenziare 28.000 dipendenti

I recenti tagli non riguarderebbero il 10% del personale ma addirittura il 20%

Tesla potrebbe licenziare 28.000 dipendenti

Pare che Tesla stia progettando di ridurre la sua forza lavoro del 10%, ma ci sono voci che indicano una possibile perdita di posti di lavoro ancora più ampia. Questa situazione emerge contemporaneamente all’annuncio di un’altra serie di licenziamenti negli Stati Uniti. Secondo alcune fonti, il CEO di Tesla, Elon Musk, potrebbe voler eliminare un numero di posti di lavoro superiore al 10% inizialmente previsto, arrivando fino al 20%.

Tesla potrebbe lincenziare il 20% dei suoi dipendenti

Questo scenario sembra già prendere forma negli Stati Uniti. Tesla ha dichiarato il mese scorso che avrebbe licenziato oltre 6.000 dipendenti in California e Texas come parte dei tagli alla forza lavoro, ma ora prevede di eliminare altri 601 posti di lavoro in California. La nuova ondata di licenziamenti coinvolge i dipendenti degli stabilimenti Tesla di Palo Alto e Fremont, come riportato da Tesla in un comunicato inviato al governo dello stato della California.

Il CEO Elon Musk aveva annunciato ad aprile che Tesla avrebbe ridotto la sua forza lavoro di oltre il 10% in tutto il mondo per ridurre i costi. Già all’epoca si era ipotizzato che questa percentuale potesse aumentare fino al 20%. Attualmente, l’azienda impiega circa 140.000 persone.

Tesla si trova ad affrontare una diminuzione della domanda globale di auto elettriche. L’azienda sta sperimentando una forte pressione sui prezzi, soprattutto in Cina e questo ha contribuito a rendere il trimestre scorso il peggiore degli ultimi anni per la casa automobilistica. In risposta a questa situazione, Tesla ha avviato diversi cicli di licenziamenti.

Ad esempio, Elon Musk ha annunciato la chiusura quasi completa della divisione Supercharger, responsabile delle stazioni di ricarica della sua casa automobilistica. Circa cinquecento dipendenti hanno perso il lavoro a seguito di questa decisione.

5/5 - (1 vote)
Motorionline.com è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie
Seguici qui
Tags
Leggi altri articoli in Auto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Array
(
)
Tesla Cybertruck: crolla il prezzo dell’usato Tesla Cybertruck: crolla il prezzo dell’usato
Auto

Tesla Cybertruck: crolla il prezzo dell’usato

Tesla Cybertruck: con l'aumento della produzione cala il prezzo dei modelli di seconda mano
Tesla Cybertruck è la grande novità di Tesla di questo 2024. Il lancio ufficiale sul mercato del nuovo pickup elettrico