Top Mountain Museum: va in fiamme il museo di auto e moto d’epoca in Austria [VIDEO]

Diverse vetture e moto sono andate completamente distrutte

Top Mountain Museum: va in fiamme il museo di auto e moto d’epoca in Austria [VIDEO]

Il famoso museo Top Mountain Museum di Hochgurgl in Austria è andato praticamente distrutto, in un devastante incendio di un paio di giorni fa. Diverse auto e (soprattutto) moto d’epoca sono andate perse tra le fiamme, che hanno causato danni irreparabili alla straordinaria collezione, di proprietà dei fratelli Alban e Attila Scheiber. In questo periodo, la struttura era chiusa per le restrizioni per il Covid.

Vicino al confine con l’Italia

Il famoso museo era situato vicino al confine tra Austria ed Italia, ad un’altitudine di quasi 2.200 metri ed era il più alto d’Europa. Inaugurato nel 2016, era situato sulla Timmelsjoch High Alpine Road, una delle strade preferite dai motociclisti. E, prima della chiusura per le restrizioni legate alla pandemia, aveva accolto numerosi visitatori giornalieri.

Il devastante incendio è accaduto di notte e, quando sono arrivati i vigili del fuoco, hanno impiegato diverso tempo per riuscire a domare le fiamme e rimettere la zona in sicurezza.

Diverse auto e moto d’epoca distrutte

Il Top Mountain Museum era principalmente dedicato alle moto d’epoca, molte delle quali anche piuttosto stravaganti, tra cui Harley-Davidson, Triumph, Ducati e Moto Guzzi.

Tuttavia, c’erano anche numerose auto d’epoca, come un’Alfa Romeo 8C 2300 Monza del 1932, una Porsche 959 del 1988 ed una Messerschmidt KR175 del 1954, ma anche altre. Alcuni esemplari sia a due che a quattro ruote sono riusciti a salvarsi, in una zona del museo meno colpita dalle fiamme. Purtroppo, però, i danni sono stati ingenti.

Leggi altri articoli in Auto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati