Toyota Auris, sarà la prima a montare i motori BMW

Sarà lanciata nel corso del prossimo anno

La nuova Toyota Auris che debutterà nel 2012 potrà anche vantare i nuovi motori diesel sviluppati dalla BMW e concessi a Toyota nell'ambito del loro accordo di collaborazione
Toyota Auris, sarà la prima a montare i motori BMW

Una volta stretto l’accordo, è tempo di fare progetti su come sfruttarlo al massimo e pare che i nuovi motori diesel prodotti da BMW e forniti a Toyota dovrebbero trovare posto sulla prossima versione della Auris. Questo almeno è quanto riporta una non meglio precisata fonte interna all’azienda che ha rilasciato alcune dichiarazioni ad Autocar.

Questa mossa conferma ancora di più la volontà della casa giapponese di competere con delle “mammasantissima” del settore come la Volkswagen Golf e la Ford Focus. Evidentemente in Giappone pensano che un nuovo diesel di buona qualità possa far compiere salti da gigante all’intera gamma e in effetti in linea teorica dobbiamo riconoscere che l’idea appare intrigante. Servirà forse qualcosa di più per rendere l’Auris una vera rivale per Focus e Golf, ma la strada si potrebbe accorciare sensibilmente. Ovviamente tutto dipenderà anche dal numero di novità che verranno introdotte nella nuova Auris e quanto bene riusciranno a lavorare i tecnici nipponici. Tra l’altro si vocifera anche di un nuovo nome per la gamma, per cui da oggi in poi tutto potrebbe cambiare.

L’aspetto della Auris dovrebbe diventare più aggressivo e sportivo di un tempo, ereditando però tutte le dotazioni della generazione precedente. Qualcosa di molto simile a ciò che è avvenuto con l’ultima incarnazione della Yaris, tanto per intenderci. Il suo esordio è previsto per il prossimo anno, ma ancora non è chiaro il quando. Si pensava che potesse arrivare già a Ginevra 2012, ma ci sembra onestamente troppo presto. Più semplice che faccia la sua apparizione a Parigi a settembre, ma anche in questo caso salterebbe la vociferata commercializzazione per la metà dell’anno, per cui al momento tutto è ancora avvolto nella nebbia.

Rate this post

Motorionline.com è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie
Seguici qui
Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati