Toyota bZ4X 2023: fino a 400 km di autonomia e 218 CV di potenza [FOTO]

L'arrivo sul mercato è previsto verso la metà del 2022 come model year 2023

Dopo aver rivelato il design della nuova Toyota bZ4X per la prima volta ad ottobre, la casa automobilistica giapponese ha annunciato nelle scorse ore le specifiche complete del suo nuovo veicolo elettrico.

Innanzitutto, Toyota ha precisato che il nuovo EV arriverà nelle concessionarie nordamericane verso la metà del 2022 come model year 2023. Basata sulla piattaforma e-TNGA, la bZ4X dispone di un pacco batterie installato sotto il pavimento, racchiuso in una struttura che aumenta la rigidità del modello e la protegge allo stesso tempo.

Toyota bZ4X 2023

Due versioni disponibili

La nuova Toyota bZ4X è disponibile in due versioni con trazione anteriore o integrale. La prima dispone di un motore elettrico montato anteriormente da 204 CV (150 kW) di potenza abbinato a una batteria da 71,4 kWh per un’autonomia complessiva di 402 km con una singola ricarica.

La seconda, invece, dispone di una configurazione dual motor da 218 CV (160 kW) costituita da due motori da 109 CV (80 kW) disposti uno anteriormente e l’altro posteriormente. Inoltre, c’è una batteria da 72,8 kWh di cui purtroppo non conosciamo al momento l’autonomia garantita.

La Toyota bZ4X dispone della X-Mode che fornisce una trazione extra durante i fuoristrada leggeri. È presente anche il Grip-Control il quale sfrutta i motori elettrici per ottenere prestazioni migliori in curva.

Toyota bZ4X 2023

Dimensioni e abitacolo

Il corpo del nuovo veicolo elettrico dell’azienda giapponese presenta delle dimensioni di 4689 mm di lunghezza, 1859 mm di larghezza e 1648 mm di altezza, per un passo di 2850 mm. Il peso è invece pari a 1920 kg per la versione con trazione anteriore e 2005 kg per quella con trazione integrale.

L’abitacolo della nuova bZ4X dispone di una particolare quadro strumenti digitale senza alcuna protezione esterna, quindi bisognerà vedere come reagirà sotto la luce diretta del sole. L’equipaggiamento di serie include tetto panoramico, porte USB Type-C e Type-A, una particolare tecnologia che rende più confortevole la guida al freddo, sedili anteriori e volante riscaldati e climatizzatore con pompa di calore per il riscaldamento.

Il nuovo SUV elettrico è il primo veicolo dell’azienda ad avere la suite di sicurezza Toyota Safety Sense 3.0. È costituito da un radar a onde millimetriche e una telecamera monoculare capace di offrire un raggio di rilevamento ampliato. Infine, sono disponibili gli aggiornamenti via OTA che permetteranno di introdurre nuove funzionalità a bordo della Toyota bZ4X.

Toyota bZ4X 2023

Rate this post

Motorionline.com è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie
Seguici qui
Leggi altri articoli in Notizie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati