Toyota GR Yaris: perde il controllo in partenza e finisce fuori strada [VIDEO]

Magari sarebbe meglio fare ancora pratica prima di tentare manovre di quel tipo

Toyota GR Yaris: perde il controllo in partenza e finisce fuori strada [VIDEO]

La nuova Toyota GR Yaris è forse una delle piccole sportive più desiderate di questo periodo storico, complice il suo telaio e il suo set-up stradale praticamente ereditato da un’auto da rally fatta e finita, eppure c’è chi, nonostante la sua bontà meccanica, riesce comunque a fare dei pasticci come quello che vedete nel video qui in copertina. Ci troviamo a Leeds, nel Regno Unito e il proprietario di una magnifica Toyota GR Yaris ha perso il controllo della vettura all’uscita di un raduno di auto, tentando di fare una partenza in derapata. Non benissimo. 

Quando tenti il colpo da maestro, ma non va come sperato

E’ spesso risaputo che all’uscita dei raduni di auto – in questo caso il Cars & Coffe di Leeds – i proprietari delle supercar e delle sportive presenti, ringrazino la folla e i curiosi con partenze a razzo, sgommate, sgasate e chi più ne ha più ne metta. Anche in questo caso il ragazzo al volante della magnifica GR Yaris ha provato ad esibirsi in un bel traverso di potenza sfruttando la buona ondata di coppia che il sistema di trazione integrale con doppio Torsen della GR Yaris riesce ad assicurare al retrotreno.

Il risultato però sembra ben distante da quanto sperato: presumibilmente senza i controlli attivati e con il fondo stradale umido, la piccola Hot-Hatch giapponese è letteralmente scivolata più del dovuto finendo rovinosamente fuori strada, fortunatamente senza rovinare nulla (si spera). 

Sotto al cofano della piccola sportiva batte il suo mitico 1.6 3 cilindri turbo da 261 CV e 360 Nm di coppia, capace di assicurarle uno scatto sullo 0-100 km/h in soli 5,5 secondi per una velocità massima di 230 km/h, limitata elettronicamente. A rimandare la trazione sulle 4 ruote troviamo un cambio manuale a 6 rapporti e una trazione integrale permanente dotata di doppio differenziale meccanico Torsen, uno dei migliori in commercio. 

Il prezzo d’attacco della piccola sportivetta giapponese è di circa 39.500 euro, ma tutte le edizioni destinate al mercato italiano sono andate esaurite in pochissimo tempo. 

Motorionline.com è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie
Seguici qui
Leggi altri articoli in Auto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati