Usain Bolt sfida il fuoco nella nuova campagna digitale Nissan [VIDEO]

Insolita sfida per il velocista giamaicano

Usain Bolt Nissan - Per Nissan Usain Bolt ha sfidato le fiamme in un inedita e rovente gara dei 100 metri. Il velocista giamaicano, fresco di un nuovo titolo olimpico nella gara regina dell'atletica, si cala nel ruolo di testimonial per lanciare la nuova GT-R sul mercato brasiliano.
Usain Bolt sfida il fuoco nella nuova campagna digitale Nissan [VIDEO]

Visto che in pista nessuno riesce a tenere testa a Usain Bolt, sette volte medaglia d’oro alle Olimpiadi e confermato primatista dei 100 metri ai Giochi di Rio de Janeiro che si stanno svolgendo in questi giorni, Nissan, di cui il velocista giamaicano è testimonial, gli ha organizzato un insolita sfida contro un avversario senza precedenti: il fuoco.

Nel video della nuova campagna digitale Nissan “Bolt vs. Flame” il giamaicano compete sui 100 metri contro la velocità di un fiamma su una pista ricavata all’interno di un immaginario laboratorio di ricerca sul fuoco. L’operazione promozionale di Nissan insieme Bolt conta anche della speciale versione della Nissan GT-R dipinta in “Bolt Gold” per rendere omaggio alle numerose imprese sportive del velocista.

Proprio la nuova Nissan GT-R, che verrà lanciata in Brasile nel corso del 2016, è al centro dell’iniziativa pubblicitaria che coinvolge Usain Bolt come spiega Ronaldo Znidarsis, vice presidente marketing e vendite di Nissan Brasile: “L’aspirazione di Usain Bolt di andare sempre oltre è fonte di ispirazione. Volevamo che la gente potesse provare la forza interiore del più famoso sprinter della storia quando posto di fronte alla sfida di spingersi ancora oltre. Questa è anche una opportunità per gli appassionati di vedere Usain Bolt con la sua Nissan GT-R, che sarà presto disponibile in Brasile. Vedere l’uomo più veloce del mondo che guida la vettura di produzione di massa più veloce del mondo è elettrizzante“.

Scopri le Offerte


    Trova l'auto giusta per te
    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
    Leggi altri articoli in Notizie

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Articoli correlati