Video: Lexus GS 2012, teaser prima del debutto. Nuovi dettagli

Video: Lexus GS 2012, teaser prima del debutto. Nuovi dettagli

La casa automobilistica nipponica Lexus ha rilasciato oggi un primo video-teaser della nuova generazione della berlina GS, quando mancano approssimativamente venti giorni alla presentazione al Concorso d’Eleganza di Pebble Beach 2011 del modello di lusso giapponese: il brand ha girato la clip in Belgio, durante una sessione di prove alla presenza di alcune testate giornalistiche europee, e l’ha diffuso per attirare la nostra attenzione sulla berlina, che dovrebbe essere la prima di un nuovo capitolo per la casa automobilistica Lexus: cioè?

Come abbiamo già detto precedentemente, il costruttore del Gruppo Toyota ha intenzione di allargare il proprio consenso in Europa: oltre che stilisticamente, l’azienda ha deciso di agire anche sulla qualità e sul feeling di guida, in modo che le proprie vetture lascino il segno sui clienti del Vecchio Continente. In altre parole: con la nuova Lexus GS inizia una nuova era per la casa automobilistica, che da oggi in poi cercherà di rivestire i proprio prodotti di maggiore sentimento (meno freddi, più vivi).

Ecco perché la nuova Lexus GS – secondo quanto dichiarano le indiscrezioni – non è stata curata – attentamente – soltanto dal punto di vista dell’aspetto stilistico (che sarà molto più rigido, diretto, duro, teso di quello dell’attuale generazione), ma anche da quello del suo comportamento su strada (con interventi alle sospensioni e con una nuova impostazione della carrozzeria) e della raffinatezza (l’abitacolo è molto lussuoso e davvero maturo: nella foto potete osservarlo in anteprima). In altre parole, la nuova Lexus GS potrebbe essere molto più efficace nello strappare acquirenti alle tre grandi aziende Premium tedesche (Audi-BMW-Mercedes).

Ma lo sapremo con certezza solo e solamente dopo la presentazione ufficiale della nuova Lexus GS a Pebble Beach e poi al Salone di Francoforte 2011 (settembre) e al Salone di Los Angeles 2011 (novembre).

Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati