Volkswagen ID: proseguono i test sulla Passat elettrica [FOTO SPIA]

Per ora non si conosce ancora il nome finale della nuova berlina, ma potrebbe essere ID.7

Volkswagen ha sfruttato il lontano Salone di Ginevra 2018 per presentare l’elegante concept ID.Vizzion. Presentato come una berlina di classe premium all’avanguardia, il concept è stato seguito dalla station wagon Space Vizzion nel 2019 ed entrambi sono stati creati per mostrare in anteprima i prossimi modelli di produzione che dovrebbero arrivare nel 2023.

In questo articolo vi proponiamo una serie di foto spia in esclusiva che ci mostrano in azione un prototipo della variante a quattro porte mentre viene testata in Europa. Come è possibile vedere dalle immagini, il modello di produzione somiglia poco alla concept car introdotta quasi quattro anni fa.

Volkswagen ID.Passat foto spia

Ecco cosa hanno rivelato le foto spia

Il nuovo modello elettrico della gamma ID. di Volkswagen dispone di una griglia frontale completamente chiusa, nascosta dietro a un adesivo. Nella zona inferiore possiamo vedere un paraurti con prese d’aria verticali e una centrale che sembra avere una griglia a nido d’ape.

Proseguendo verso il posteriore, possiamo vedere delle linee estetiche che ricordano quelle proposte dagli altri modelli della gamma ID. Il prototipo vanta anche dei cerchi aerodinamici e delle minigonne laterali alte, che aiutano a nascondere il pacco batterie. Sul retro ci sono uno spoiler integrato e un’ampia terza luce di stop.

Volkswagen ID.Passat foto spia

Le possibili dimensioni

Il prototipo di berlina a quattro porte elettrica sfoggia, poi, un tetto in vetro di grosse dimensioni e maniglie delle portiere a filo con la carrozzeria. Purtroppo, le foto spia non ci permettono di identificare facilmente le dimensioni della vettura, ma il concept Volkswagen ID.Vizzion misurava 5163 mm di lunghezza e aveva un basso di 3100 mm. Inoltre, disponeva di una configurazione dual motor da 306 CV, la trazione integrale e una batteria da 111 kWh.

Secondo quanto affermato dalla casa automobilistica tedesca, la concept car impiegava 6,3 secondi per accelerare da 0 a 100 km/h e proponeva un’autonomia fino a 665 km nel ciclo WLTP.

Recenti indiscrezioni hanno rivelato che il modello di produzione sarà offerto con trazione posteriore e integrale e con diverse batterie. Conosciuta anche come Volkswagen Aero B, la berlina premium a zero emissioni dovrebbe chiamarsi Volkswagen ID.7, ma per ora non ci sono conferme al riguardo.

Volkswagen ID.Passat foto spia

Rate this post

Motorionline.com è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie
Seguici qui
Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati