Volta Zero: il camion elettrico si avvicina alla produzione

L'obiettivo è iniziare la fabbricazione entro fine 2022

Volta Zero: il camion elettrico si avvicina alla produzione

Il primo camion elettrico da 16 tonnellate si avvicina all’ingresso in produzione. Volta Trucks, infatti, ha presentato la versione definitiva del Volta Zero, dopo aver proposto un paio d’anni fa il prototipo. Non sono stati resi noti i dettagli tecnici, ma il mezzo sarà prodotto in Austria entro la fine dell’anno prossimo.

Le caratteristiche

Il modello conclusivo del camion è molto simile alla concept, almeno a livello estetico, anche se l’azienda afferma che tutti i pannelli della carrozzeria sono stati ridisegnati ed aggiornati. Tra le principali modifiche visibili, è stata rimossa la barra luminosa a LED anteriore ed è stata sostituita l’interfaccia diagonale tra cabina e cassone di carico.

Anche all’interno dell’abitacolo è stata fatta qualche modifica, con gli interni diventati di pelle color carbone, rispetto a quella chiara della concept. Inoltre, il pavimento in legno è stato sostituito con tappetini in gomma resistente all’usura. Come dicevamo, non ci sono ancora dettagli tecnici, di autonomia e carico.

Test ed uscita

Sebbene quella mostrata sia la versione definitiva, serviranno ancora un po’ di prove prima di mettere in vendita il camion elettrico. Volta Trucks prevede di iniziare i test su strada all’inizio del 2022, prima con i propri ingegneri e poi con alcuni selezionati clienti, per ricevere anche da loro delle indicazioni.

Come dicevamo, l’obiettivo dell’azienda è iniziare la produzione entro la fine del prossimo anno, presso lo stabilimento di Steyr, in Austria.

Rate this post

Motorionline.com è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie
Seguici qui
Leggi altri articoli in Auto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati