Volvo e Polestar lanceranno due nuovi SUV compatti elettrici nel 2023

Coppia che sfiderà Mercedes EQA e DS 3 Crossback E-Tense

Volvo e Polestar lanceranno due nuovi SUV compatti elettrici nel 2023

La gamma di Volvo e quella di Polestar, marchio delle famiglia elettrica premium della Casa svedese, si preparano ad ampliarsi con l’introduzione di due nuovi SUV elettrici compatti.

Stando a quanto riportato dalla rivista britannica Autocar, i due nuovi modelli entry-level dall’offerta SUV a zero emissioni dei due brand avrebbero già chiari i concorrenti diretti con i quali andare a battagliare, in particolare Mercedes EQA e DS 3 Crossback E-Tense. Entrambi i modelli faranno il loro debutto nel 2023, con le prime anticipazioni ufficiali attese nel corso dell’anno prossimo. 

Il modello Volvo imparentato con la cinese Zeekr 001

Dalle indiscrezioni raccolta da Autocar, il nuovo SUV di Volvo dovrebbe essere costruito sulla piattaforma SEA del Gruppo Geely, pianale già utilizzato per la Zeekr 001, modello commercializzato esclusivamente sul mercato cinese, dove è proposto con due tagli di batteria, da 86 o 100 kWh, per un’autonomia massima che arriva a circa 700 chilometri. L’ammiraglia Zeekr 001 dispone anche di notevoli capacità di ricarica, con 120 km d’autonomia aggiunti ogni 5 minuti di carica se collegata ad una colonnina da 360 kW. Il modello venduto in Cina monta due motori elettrico per una potenza complessiva superiore ai 500 CV, soluzione questa che difficilmente sarà ripresa da Volvo per la motorizzazione del suo nuovo SUV compatto. 

Anticipazioni sul SUV small di Polestar

Per quanto riguarda invece il nuovo modello di Polestar, anch’esso un SUV di dimensioni contenute, questo potrebbe presentarsi con misure maggiori rispetto alla Polestar 2 ma minori della Polestar 3, con un’altezza da terra ridotta e una silhouette più filante con coda da coupé. Sotto l’aspetto meccanico, questa nuova Polestar potrebbe condividere molto con la Volvo C40 Recharge, compresa la piattaforma e la motorizzazione, con quest’ultima che è attualmente declinata sul mercato in due versioni: motore singolo o doppio, con batterie da 64 o 78 kWh. 

Rate this post

Motorionline.com è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie
Seguici qui
Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati