Alfa Romeo Giulia e Stelvio 2023: porte aperte nel prossimo weekend

I prezzi partono rispettivamente da 47.050 e 53.150 euro

Le rinnovate Alfa Romeo Giulia e Stelvio arrivano nelle concessionarie. Dopo la presentazione di fine 2022 e l’apertura degli ordini, ora il MY 2023 dei due popolari modelli del Biscione sbarcano sulle strade italiane. Il prossimo weekend (11 e 12 febbraio) si terrà un porte aperte dedicato a questi modelli, oltre alla Tonale plug-in.

Le novità

L’aggiornamento di questi due modelli è visibile soprattutto nel frontale, dove spicca un inedito trattamento delle griglie anteriori, dove è posizionato il logo, e quelle inferiori destinate alle due principali prese d’aria, dando vita a una rivisitazione contemporanea del famoso e distintivo “Trilobo”. I gruppi ottici anteriori propongono i nuovi fari full LED Matrix adattivi, richiamando Tonale ed alcuni modelli del passato, così come è stato rinnovato anche il layout dei proiettori posteriori a LED. In dettaglio, la nuova Stelvio presenta nuovi gruppi ottici posteriori con vetro fumé e finitura nero lucido, mentre quelli della Giulia adottano vetro e finitura trasparente.

Novità anche a livello tecnologico per le due rinnovate vetture Alfa Romeo, con il nuovo schermo TFT da 12,3 pollici, da cui accedere a tutte le informazioni sulla vettura ed i parametri legati alla guida autonoma. Può essere riconfigurato attraverso tre layout (Evolved, Relax ed Heritage), tra richiami al passato e futuro.

Allestimenti e motori

Le nuove Alfa Romeo Giulia e Stelvio cambiano la propria gamma, adottando quella della Tonale: quattro allestimenti (Super, Sprint, Ti e Veloce), con nomi che affondano le radici nella tradizione del marchio del Biscione. Inoltre, per il periodo di lancio, sarà disponibile anche la versione speciale Competizione. Nata sulla base della Veloce e disponibile con tutte le motorizzazioni, si caratterizza per l’esclusivo colore grigio opaco Moon Light, a contrasto con il rosso delle pinze dei freni. Oltre ad elementi specifici per le due vetture.

Passando ai propulsori, le nuove Giulia e Stelvio saranno disponibili nelle versioni diesel da 160 CV a trazione posteriore insieme alle motorizzazioni benzina da 280 CV e diesel da 210 CV a trazione integrale.

Prezzi

Il listino prezzi parte da 47.050 euro per la Giulia e da 53.150 euro per la Stelvio. Inoltre, sono previste proposte finanziarie dedicate tramite FCA Bank e Leasys, come un canone mensile da 489 euro per Giulia e da 499 euro per Stelvio per il noleggio.

Rate this post
Motorionline.com è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie
Seguici qui
Leggi altri articoli in Auto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Array
(
)